59 deputati hanno chiesto la Corte Costituzionale di verificare la legittimità медреформы

59 deputati della Verkhovna Rada ha chiesto la Corte Costituzionale dell’Ucraina (SIC) di verificare il rispetto della legge «delle garanzie finanziarie di assistenza medica alla popolazione». Su questo 9 febbraio segnalato sul sito SIC.

In vista costituzionale afferma che la legge prevede il pagamento a carico del bilancio dello stato solo le cure mediche, che sono inclusi nel programma di garanzie mediche. I parlamentari ritengono che in questo modo si limita il diritto all’assistenza medica gratuita, garantita dalla Costituzione.

Inoltre, secondo i deputati del popolo, il documento contiene una serie di disposizioni con ambigua interpretazione. Questo è presumibilmente violato il principio costituzionale della certezza del diritto.

In generale, nella presentazione si afferma che la legge non corrisponde al 10 articoli della Costituzione.

L’elenco dei deputati che hanno firmato costituzionale denuncia, non è riportato, ma loro a rappresentare i membri del blocco di Opposizione Igor Shurma, bakhteyeva e Basilico Nimchenko.




59 deputati hanno chiesto la Corte Costituzionale di verificare la legittimità медреформы 10.02.2018

0
Февраль 10th, 2018 by