61 l’uomo è morto a seguito di un attacco aereo di mercato nella zona di de-escalation in Siria

A seguito delle incursioni aeree sul mercato controllata opposizione armata siriana El Атариб è morto a 61 persone. Segnalato da Reuters con riferimento al osservatori.

Nella zona del mercato 13 novembre è sceso di tre bombe. Raggruppamento «Tahrir al-Sham», che controlla la città, ha accusato in attacco le truppe governative in Siria e ha annunciato che continueranno a combattere con il presidente Bashar al-Assad e gli alleati della Russia.

El Атариб si trova all’interno della cosiddetta zona di distensione, un accordo sulla creazione di cui è stata conclusa il 4 maggio a Astana la Russia, la Turchia e l’Iran.

Il conflitto militare in Siria è in corso dal 2011. In combattimento partecipano le forze di governo, l’opposizione, gli islamisti radicali, i curdi e altre forze. Parte del territorio dello stato controllano i militanti dell’ISIS.

Dal 2015 la Russia è coinvolta nel conflitto al fianco del presidente Assad.




61 l’uomo è morto a seguito di un attacco aereo di mercato nella zona di de-escalation in Siria 15.11.2017

0
Ноябрь 15th, 2017 by