A Kharkiv lottarono patrioti e PSPU, a Odessa, la polizia ha trovato una bottiglia con il «cocktail Molotov»

A Kharkiv durante la posa di fiori al Monumento di Gloria lunedì, 9 maggio, si è verificato un diverbio tra i membri di organizzazioni patriottiche e con le persone che andavano in una colonna sotto le bandiere Progressiva del partito socialista di Ucraina (PSPU).

Come passa «Interfax-Ucraina», il conflitto, quando i fiori imponeva il deputato di Kharkov consiglio comunale dal partito «Видродження», membro di «Ucraino scelta» Andrea Лесик. I patriots hanno strappato dal pennone la bandiera PSPU, dopo di che è iniziata la lotta.

In seguito alla collisione di un minimo di due persone colpite, tra cui un ufficiale di polizia.

Attualmente colonna оцепили il personale di polizia, l’imposizione di colori continua. Alcuni dei più attivi partecipanti della lotta, le forze dell’ordine fecero.

Allo stesso tempo, nel centro di Odessa, i combattenti delle forze speciali di polizia «Tempesta» scoperto un paio di bottiglie con esplosivo sostanza, secondo i dati preliminari – con «cocktail Molotov».

«Durante la perlustrazione della città, il personale speciale battaglione di polizia di pattuglia convenzionale «Tempesta» ГУНП nella regione di Odessa, sulle pendici si Думской piazza è stato rivelato a 7 bottiglie con esplosivo sostanza», si legge nel messaggio, обнародованном il Dipartimento di comunicazione ГУНП nella regione di Odessa.

Secondo il rapporto, la parte di bottiglie con un cocktail esplosivo erano nella borsa, ancora di più sulla terra.

Sul luogo dell’incidente funziona di conseguenza-gruppo operativo, e взрывотехническая servizio. Controllato le zone.

In Черниговщине guardie di frontiera arrestato due cittadini con «documenti repubbliche», ha riferito il servizio stampa del border agency.

Così, Черниговщине nel paragrafo badge «Сеньковка» è stato arrestato l’uomo che era alla guida della Russia. Stava recando con il pullman di transito di autobus messaggio «Mosca – Tiraspol». Tuttavia, secondo il rapporto, «è in corso ulteriori verifiche di lui, è stato trovato il passaporto di un cittadino dell’Ucraina, un souvenir di 3 sciabole e 2 coltelli, uniforme cosacco, identità membro del «mar nero cosacco», ma anche militare «PMR» (Приднестровская Moldava Риспублика – ndr)».

Questo detenzione della polizia di frontiera hanno condotto in collaborazione con il personale di SSU di černigov. Continuano i test della manifestazione.

Inoltre, nella regione di Kharkiv in Ucraina non sono mancati гражданку Russia, следовавшую in treno Mosca – krivoy Rog».

«Al momento della guardie di frontiera di Kharkov corpo insieme con i rappresentanti del servizio fiscale scoperto che ha tre di guida rilasciati in неподконтрольной territorio dell’Ucraina nel raggio di Luhansk», si legge nel messaggio Госпогранслужбы.

Anche in apposita documento гражданки Russia le guardie di frontiera hanno scoperto il marchio sul rifiuto in ingresso in Ucraina. Secondo il rapporto, il giorno prima la donna per due volte ha cercato di entrare nel territorio dell’Ucraina attraverso la voce badge «Гоптовка», tuttavia, confermare lo scopo del viaggio non è riuscito.

Sul fatto di rilevamento di dati, di documenti, è stato comunicato ai rappresentanti di SSU.

In precedenza il sindaco di Kharkiv , Gennady Кернес ha invitato i residenti della città per celebrare il Giorno della vittoria con calma e senza raduni politici.

Il ministro degli affari interni dell’Ucraina Arsen Аваков ammise la possibilità di provocazione, durante la celebrazione del Giorno della vittoria sopra il nazismo, il 9 maggio in Ucraina, ma ha dichiarato che la situazione è sotto controllo.




A Kharkiv lottarono patrioti e PSPU, a Odessa, la polizia ha trovato una bottiglia con il «cocktail Molotov» 09.05.2016

0
Май 9th, 2016 by