A Kiev, arrestato il boss della droga: 3 kg di cocaina, armi ed esplosivi

A Kiev, la polizia ha denunciato internazionale наркогруппировку, che si occupa della diffusione di sostanze stupefacenti ampia gamma, ha riferito il 1 febbraio a Facebook il ministro degli interni Arsen Avakov.

Secondo lui, nell’ambito di un blitz arrestato boss del crimine, che ha organizzato e controllato di consegna, la conservazione e la commercializzazione di farmaci. Durante una perquisizione nei magazzini di raggruppamento sequestrato 3 kg di cocaina, 0,5 kg di hashish, 100 grammi di oppio, 100 grammi di metanfetamina, circa 1000 pasticche di ecstasy e 15 grammi di eroina, ma anche di armi, munizioni ed esplosivi. Secondo le prime stime, il costo totale della droga sequestrata è di circa 20 milioni di uah.

«Gruppo criminale organizzato ha condotto la sua attività su larga scala sul territorio dell’Ucraina per la vendita di droga più ampia gamma di prodotti all’ingrosso e al dettaglio. Ha avuto ampie relazioni internazionali, perfettamente tutta la logistica e il più alto livello di segretezza», — ha detto Avakov.

Nel mese di gennaio è stato riferito che l’ispettorato generale in collaborazione con il dipartimento di economia GPU arrestato il personale locale procura Zaporozhye, che esercitano la vendita e il consumo di droga.




A Kiev, arrestato il boss della droga: 3 kg di cocaina, armi ed esplosivi 02.02.2017

0
Февраль 2nd, 2017 by