A Kiev, arrestato l’uomo, che ha condotto illegale riprese dell’Istituto di ricerca nucleare

I soldati della guardia Nazionale dell’Ucraina, che a Kiev sono in servizio per la tutela dell’Istituto di ricerca nucleare dell’accademia Nazionale delle scienze, arrestato un uomo che ha speso filmare questo modale oggetto. Su questo Facebook riporta l’ufficio stampa del Nord operativa territoriale di unificazione NSU.

Addetto junior sergente Vladislav Рябенко notato proprio digiuno di un uomo sospetto e ha informato il capitano delle guardie. I soldati allarme gruppo maresciallo Nicola Prokopenko, senior soldati Bogdan Voloshin e maggiore Vladimir Mladenov, ha tenuto la detenzione del reo.

«Il detenuto ha chiamato a sé l’attenzione, quando passava video modale oggetto — checkpoint e territorio dell’Istituto di ricerca nucleare. L’uomo francamente confuso nella testimonianza riguardo al suo luogo di lavoro, e предъявленное loro identità di un giornalista del canale televisivo con un ulteriore controllo si è scoperto non valido», ha detto Mladenov.

Detenuto insieme a incamerare le prove trasferito il personale di polizia Holoseievski di controllo della polizia Nazionale, per ulteriormente chiarire le circostanze dell’incidente. L’incidente è riferito al Servizio di sicurezza dell’Ucraina.

In precedenza SBU ha fissato i livelli di minaccia terroristica per le regioni dell’Ucraina: «rosso», «giallo», «blu» e «grigio».




A Kiev, arrestato l’uomo, che ha condotto illegale riprese dell’Istituto di ricerca nucleare 19.08.2016

0
Август 19th, 2016 by