A Mosca è morto accademico Ryzhov, che ha giocato contro l’aggressione russa in Ucraina

Il 29 luglio a Mosca, è morto accademico dell’accademia Russa delle scienze, attivista per i diritti umani e diplomatico Yuri Recenti. Aveva 86 anni, ha riferito in moscow Helsinki group.

Addio a lui, si terrà a Сахаровском centro, l’ora e la data sono precisate.

Yuri Recenti è nato il 28 ottobre 1930. Studioso nel campo della meccanica dei fluidi e gas.

Nel 1989-1991 anni è stato il deputato del soviet Supremo dell’URSS, membro del Presidium del soviet Supremo dell’URSS. Dal 1992 al 1999 ha ricoperto la carica di ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Russia in Francia.

Recenti è stato uno dei fondatori del comitato per la protezione Pubblica scienziati, sostenuto personaggi della scienza, che FSB ha accusato di alto tradimento, spionaggio e di divulgazione di segreti di stato.

È stato membro del Congresso intellighenzia russa e la «tavola Rotonda 12 dicembre».

Nel mese di settembre 2014 ha firmato una dichiarazione con la richiesta «smettere aggressiva avventura: tirare fuori dal territorio dell’Ucraina, le truppe russe e smettere di propaganda, materiale e il sostegno militare dei separatisti nel sud-est dell’Ucraina».




A Mosca è morto accademico Ryzhov, che ha giocato contro l’aggressione russa in Ucraina 29.07.2017

0
Июль 29th, 2017 by