A Vinnytsia presidente del consiglio regionale gettato nella spazzatura

Nella regione Vinnitsa presidente Казатинского del consiglio regionale Viktor Слободянюка gettato in un cassonetto dell’immondizia. Il 5 settembre, ha riferito l’ufficio stampa regionale di controllo della polizia.

«Pre-installato, che lunedi’ verso le 12:00 vicino al palazzo del consiglio di quartiere erano presenti circa 50 persone, che sono venuti esprimere insoddisfazione per il lavoro del presidente del consiglio regionale. Durante la comunicazione con il funzionario alcuni di loro hanno applicato a un funzionario forza e gettato in un cassonetto dell’immondizia», si legge nel messaggio.

La vittima si è rivolto alla polizia.

L’incidente è qualificato dalla polizia come atti di teppismo, perfetta di un gruppo di individui. Nel registro Unico delle indagini preliminari ha informazioni per motivi di ore 2 dell’articolo 296 del codice PENALE dell’Ucraina. La polizia stabilisce persone coinvolte in attività illegali, per assicurarli alla giustizia.

Come riportato Укринформу testimoni oculari dell’incidente, insoddisfazione per il lavoro di presidente della WGA hanno espresso i partecipanti ATO. Sono funzionari accusati di corruzione in atti e ha chiesto le sue dimissioni. Nella spazzatura abbandonato dopo il rifiuto di scrivere una lettera di dimissioni.

Ricordiamo che nel mese di maggio dalla «spazzatura lustrazione» ferito il capo trostyanets’ke amministrazione dello stato regione Vinnitsa Leonid Lobanov.




A Vinnytsia presidente del consiglio regionale gettato nella spazzatura 06.09.2016

0
Сентябрь 6th, 2016 by