Alle Olimpiadi cacciato fuori dallo stadio russo tifoso con la bandiera con l’immagine di Lenin

Russi i tifosi che guardano, per la gara di sciatori alle Olimpiadi del 2018 milioni di sterline, ha cercato di togliere il flag Unione di lenin lega della gioventù comunista con l’immagine di Vladimir Lenin, e poi spinsero loro da stadio, ha detto al reporter «Газета.Ru».

«Ecco così i russi premono. Non gliene va bene il tifo. Queste bandiere non sono vietati, abbiamo letto le regole e hanno chiesto ai russi di volontariato», – ha detto uno degli espulsi russi, che si presentò come «Alex con Kolyma».

Secondo la pubblicazione, alle Olimpiadi del 2018 russo tifoso piace anche di togliere la bandiera nazionale.

Nel mese di novembre 2015, l’agenzia Mondiale antidoping ha pubblicato un rapporto, in cui ha accusato la federazione RUSSA a sostegno di doping.

Nel mese di dicembre 2017 CIO a causa della sistematica violazione delle regole antidoping escluso dalla partecipazione alle Olimpiadi invernali del 2018 in Futuro il comitato olimpico Nazionale della federazione RUSSA. A partecipare a Giochi commette singoli atleti russi, che hanno eseguito qualificazione normativa e superato speciali test anti-doping. Essi competono sotto la bandiera olimpica.




Alle Olimpiadi cacciato fuori dallo stadio russo tifoso con la bandiera con l’immagine di Lenin 13.02.2018

0
Февраль 13th, 2018 by