Ambasciata della federazione RUSSA ha inviato parte britannica nota per ispezione del velivolo «Aeroflot» a Heathrow

L’ambasciata russa nel regno unito britannico ha inviato una nota con obbligo di spiegare le ragioni di ispezione è arrivato a Londra da Mosca aereo «Aeroflot». Lo afferma in un messaggio sul sito dell’ambasciata.

«Oggi abbiamo assistito ancora una grossa provocazione delle autorità britanniche», – ha riferito i diplomatici russi 30 marzo.

«Questo genere di cose si verificano molto raramente e sono, in generale, di emergenza», ha aggiunto in ambasciata.

Nel messaggio si afferma che le forze dell’ordine hanno cercato di finire di vedere l’aereo senza la presenza dell’equipaggio, «che è severamente vietato norme vigenti». L’ambasciata ha sottolineato che dopo l’arrivo di un diplomatico russo «è riuscito a difendere la partecipazione del comandante della nave in liquidazione».

La parte britannica ha rifiutato di fornire i documenti, in cui sono stati descritti «la ragione di questa azione, la sua base giuridica e risultati», ha sottolineato diplomatici della federazione RUSSA.

30 marzo in Russia, ha dichiarato che la polizia di Londra Heathrow ha organizzato la perquisizione è arrivato da Mosca aereo, a Scotland Yard smentito queste informazioni.

Il portavoce del ministero degli esteri della federazione RUSSA Maria Zakharova ha detto che la ricerca di un aereo russo in gran Bretagna potrebbe essere prodotta per «certe manipolazioni».




Ambasciata della federazione RUSSA ha inviato parte britannica nota per ispezione del velivolo «Aeroflot» a Heathrow 31.03.2018

0
Март 31st, 2018 by