Anton Gerashchenko: Conversazioni sull’unione di «fronte Popolare» e il Blocco di Pietro Poroshenko si sono svolte e in corso, ma di soluzioni concrete non ancora

Conversazioni sull’unione delle forze politiche Blocco di Pietro Poroshenko e il «fronte Popolare» «erano e sono in corso», ma di soluzioni concrete non ancora. Questo canale di trasmissione «112 Ucraina», ha detto il vice del popolo dal «fronte Popolare» di Anton Gerashchenko.

«Le forze politiche possono condurre qualsiasi trattativa, dietro le quinte o pubblici, ma fino ad allora, fino a quando non sarà presa una decisione concreta, niente da discutere. Sicuramente, il partito al potere pensano di future elezioni, come e opposizione. Le elezioni bisogno di rivolgersi agli elettori, per mostrare quali sono i progetti che il fatto di chiedere di votare per se stesso ancora una volta. Naturalmente, il partito al potere si prestano a critiche. Tali conversazioni si sono svolte e in corso, ma soluzioni concrete su questo argomento non sono accettate», ha detto il politico.

Secondo lui, se sono adottate, il tempo lo dirà.

«In primo luogo abbiamo bisogno di capire quale sarà l’equilibrio di forze, quali sono le condizioni di questo contratto, pronti a queste forze di rispettare. Sai, abbiamo un enorme diffidenza e tra governo e opposizione, e all’interno dei partiti di governo», – ha detto Gerashchenko.

Su una possibile unione di due ucraini partiti ha scritto all’inizio di settembre di quest’anno INSIDER. Secondo interlocutori edizione, i leader delle due forze politiche «già realmente dicono» sull’argomento non solo «partito delle quote», ma e contee.

«Commander in chief» ha riferito che il 3 settembre è andato incontro «strategico otto», che si è concluso il pre-accordo sulla fusione dei partiti «Blocco di Pietro Poroshenko «Solidarietà», «Vinnitsa Strategia Europea» e «fronte Popolare» in un’unica struttura.

Presumibilmente è stato deciso che a guidare questa unione sarà il primo ministro Vladimir Groysman, presidente del «fronte Popolare», l’ex primo ministro Arsenio Yatsenyuk dirigerà la banca Nazionale di Ucraina, e il capo della sede centrale del «fronte Popolare», il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale e difesa dell’Ucraina Oleksandr Turchynov gestirà sede pre-elettorale dell’attuale presidente di Pietro Poroshenko.

Il politologo russo Stanislav Belkovsky, ha detto il 12 settembre a Kiev, in linea retta su «Gordon», che il Blocco di Pietro Poroshenko e il «fronte Popolare» trattative sull’istituzione di un’unica forza politica. Secondo l’analista, la fusione preparano alle elezioni presidenziali e parlamentari nel 2019.




Anton Gerashchenko: Conversazioni sull’unione di «fronte Popolare» e il Blocco di Pietro Poroshenko si sono svolte e in corso, ma di soluzioni concrete non ancora 14.09.2017

0
Сентябрь 14th, 2017 by