Астафьева: Restituire l’auto mi ha aiutato di certo non le forze dell’ordine. Altri organi

Cantante ucraina Dasha Астафьева ha detto che la polizia ha insistito per lei ha scritto una dichiarazione di resa le forze dell’ordine aiuto in cambio del veicolo rubato. Su questo lei ha detto in un’intervista al programma «Перші Другі» sul canale Zik.

La cantante suggerisce che le persone che hanno rubato la sua auto, non sapere a chi appartiene.

Lei ha riferito che ha ricevuto una telefonata di notte e mi hanno detto dove si può prendere un auto, e andò al luogo designato insieme con suo fratello.

«Ha aiutato di certo non le forze dell’ordine. Altri organi», ammise lei.

Астафьева ha detto che la polizia, che è venuto scattare l’arresto con l’automobile, ha insistito per lei ha scritto una dichiarazione che restituire l’auto ha aiutato proprio le forze dell’ordine.

«Mi dice un dipendente: «Beh siede, scrive: «Ho ricevuto la vostra auto da agenti di polizia». Io dico: «Ragazzi, in primo luogo, non è vero». Lui: «Beh, che vuoi problemi? Stiamo andando in Europa, dobbiamo dare indicatori», – ha condiviso i dettagli attrice.

Anche Астафьева ricordato come, in tre ore di notte nella sua auto, che era ricercato, è stato senza numeri, ha guidato per otto posti di polizia.

«Nessuno mi ha fermato» – oltraggiato cantante.

Sulla restituzione del veicolo Mercedes GLE 350d АІ9119СО Астафьева ha detto il 6 dicembre 2017.

Il 29 novembre il cantante ha riferito che la sua auto era stata rubata. Macchina rapito a Kiev, in viale del Viale, sotto la clinica «Boris».




Астафьева: Restituire l’auto mi ha aiutato di certo non le forze dell’ordine. Altri organi 09.02.2018

0
Февраль 9th, 2018 by