Avakov ha detto che l’APU in Transcarpazia resistere più di 50 mila combattenti

L’esercito ucraino in Transcarpazia resistere più di 50 mila combattenti. Questo in VIII livello Nazionale esperto di forum dell’Istituto Gorshenin ha detto il ministro degli interni Arsen Avakov, riferisce LB.ua.

Parte 1 ° (Donetsk, 35,5 migliaia di militanti) e 2 ° (di Lugansk, 14,8 migliaia di militanti) alla partenza inclusa la popolazione locale, i mercenari e risorse umane e militari russi. Sulla base della loro rinforzano le unità delle forze armate della federazione RUSSA.

Corpo rappresentano il primo scaglione di truppe in questa direzione, il secondo, secondo il ministro, costituiscono unità 8 ° armata.

Gestione gruppi realizza comando operativo, creato sulla base di staff 8 ° armata del Sud del distretto militare della federazione RUSSA (Novocherkassk). Avakov ha detto che prima di militanti ha governato il Centro terroristici di truppe 12 ° comando di riserva del Sud del distretto militare.

Inoltre, ha detto il capo del MINISTERO degli interni, attraverso la 6 ° armata effettuata rapida, marziale e logistico software di entrambi i corpi dell’esercito in Transcarpazia.

Armati di 1 ° corpo è a 478 carri armati, 484 veicoli blindati da combattimento, 750 sistemi di artiglieria-mortaio, 208 jet sistemi più launcher di fuoco, 363 unità anticarro fondi, 419 mezzi di difesa aerea.

2 ° corpo armato 196 carri armati, 357 бронемашинами, 309 artiglieria potente sistemi-минометами, 86 jet sistemi più launcher di fuoco, 120 anticarro mezzi, 165 mezzi di difesa aerea.

Il conflitto armato nella parte orientale dell’Ucraina è iniziata nel mese di aprile 2014. Combattimenti sono in corso tra le forze Armate dell’Ucraina e filo-russo militanti, che controllano parte delle regioni di Donetsk e Lugano aree.




Avakov ha detto che l’APU in Transcarpazia resistere più di 50 mila combattenti 28.11.2017

0
Ноябрь 28th, 2017 by