Belkovsky di Kemerovo: Putin sa che la gente che mangia tutto quello che si farà

Il presidente della federazione RUSSA, Vladimir Putin, è abituato a considerare il popolo russo come «leali sudditi». Questo il politologo russo Stanislav Belkovsky ha detto in diretta radio «Eco di Mosca», commentando l’incendio a Kemerovo.

«Tutti dicono: «Perché Vladimir Putin con aria di sfida non si è pentito e non piangere di fronte al popolo in Kemerovo?» E perché sa che la gente mangia tutto ciò che si farà. Se Vladimir Putin è salito al кемеровчанам e ha ricoperto il loro oscenità, chiedo scusa, diciamo così: avrebbe usato un linguaggio volgare al loro indirizzo, e sarebbe mangiato. E Vladimir Putin abituato a questo sistema, a questo formato di interazione con верноподданным popolo per 18 anni del suo governo», ha detto.

L’analista ritiene che all’inizio del suo regno di Putin «non pensato».

«Ha ancora paura di uscire al popolo nel psicologicamente a disagio la situazione», – ha sottolineato Belkovsky.

Secondo lui, il presidente della federazione RUSSA alle elezioni «non partecipa, perché vince».

«Le elezioni non ci sono per lui, esistono per tutti gli altri candidati alla carica più alta, che combattono non con Putin, ma solo ed esclusivamente tra di loro. E il suo potere сакральна e трансцендентна. Ha è fornita non marcio e secca democratica della procedura, e, infatti, il trono, che e ‘dura», – ha detto Belkovsky.

Incendio in un centro commerciale di quattro piani «ciliegia» a Kemerovo è avvenuto il 25 marzo. Secondo le autorità locali, un incendio è emerso nel parco батутной stanza.

Secondo il ministero delle situazioni di emergenza della federazione RUSSA, a causa di un incidente morirono 64 persone. Secondo i parenti, vittima della tragedia è diventato 41 bambino.

Il 27 marzo a Kemerovo stato Putin. Ha fiori al стихийному memoriale vicino centro commerciale «alchechengi», e poi si è incontrato con il gruppo di iniziativa di cittadini che hanno espresso la sfiducia al movimento di indagine del fuoco. Il presidente della federazione RUSSA ha invitato a non dubitare di dati ufficiali sul numero delle vittime.

Lo stesso giorno nel corso della riunione il governatore della regione di Kemerovo Aman Tuleyev scusato con Putin per il fuoco. «Vladimir Vladimirovich, personalmente mi hanno chiamato. Grazie ancora grande. Mi scuso personalmente per quello che è successo sul nostro territorio», – ha detto Tuleyev.




Belkovsky di Kemerovo: Putin sa che la gente che mangia tutto quello che si farà 01.04.2018

0
Апрель 1st, 2018 by