Berlino non permetterà che le sanzioni degli stati UNITI nei confronti della federazione RUSSA ha toccato aziende europee — il ministro degli esteri della Germania

Berlino non permetterà che le nuove sanzioni USA contro la Russia toccato aziende europee. Di questa edizione di Der Spiegel ha detto il ministro degli esteri Tedesco Sigmar Gabriel.

Le nuove misure restrittive di Washington possono influire sulla tedesca del settore energetico.

Gabriel ha sottolineato che le sanzioni «non sono un opportuno strumento per promuovere gli interessi nazionali in materia di esportazione o di un settore energetico».

Il senato degli stati UNITI il 27 luglio ha sostenuto il nuovo pacchetto di sanzioni nei confronti della Russia, dell’Iran e della Corea del Nord. Nel disegno di legge in cui si parla di lotta contro la tratta degli stati UNITI la costruzione del gasdotto «Nord stream – 2» a causa di «effetti nocivi sulla sicurezza energetica dell’unione Europea, lo sviluppo del mercato del gas in Europa Centrale e Orientale e la riforma energetica in Ucraina».

Il documento prevede che le sanzioni saranno introdotte contro individui e le aziende che vendono, affittano o forniscono la Russia prodotti, servizi, tecnologie o informazioni, nonché supporto per la costruzione di esportazione di tubazioni, se tali contratti hanno un valore di mercato di $1 milioni di euro le sanzioni andranno anche le aziende che hanno stipulato più di un contratto, la tassa che il totale annuo è di $5 milioni e più. Le sanzioni andranno contratti non solo per la costruzione, ma anche per l’estensione, il potenziamento o la riparazione di tubazioni.

Il documento sarà per l’approvazione del presidente degli stati UNITI, Donald Trump, che entro 10 giorni o firmerà la legge, o rifiutata con l’uso del diritto di veto.

Per un possibile superare il veto è necessario comporre 2/3 da 435 voti del congresso.




Berlino non permetterà che le sanzioni degli stati UNITI nei confronti della federazione RUSSA ha toccato aziende europee — il ministro degli esteri della Germania 28.07.2017

0
Июль 28th, 2017 by