Bill Gates ha intenzione di creare una «città intelligente» per analogia della Silicon valley

La società di investimento del fondatore di Microsoft Bill Gates Belmont Partners per $80 milioni ha acquistato un terreno nello stato americano dell’Arizona dimensioni di circa 10 mila ettari, per costruire su di essa una «città intelligente» per analogia della Silicon valley, riferisce Sky News.

Gates prevede di nominare la città di Belmont. Sul suo territorio si trovano diverse istituzioni, anche lì saranno disponibili veicoli aerei senza equipaggio.

In Belmont Partners ha riferito che durante la creazione di «smart city» saranno utilizzati «avanzate tecnologie digitali ad alta velocità di reti, centri dati, nuove tecnologie di produzione e modelli di distribuzione autonoma di trasporto e autonomi logistica di fondi».




Bill Gates ha intenzione di creare una «città intelligente» per analogia della Silicon valley 14.11.2017

0
Ноябрь 14th, 2017 by