Богуцкая: tendopoli sotto BP congelato per due settimane a causa di un tentativo di «colpo di stato» e di difficoltà finanziarie

Tendopoli alla Verkhovna Rada, organizzato manifestanti sostenitori del partito «, ha detto la grafica non forze» di Mikhail Saakashvili e altri attivisti, «congelato» per due settimane. Su questo Facebook ha scritto un personaggio pubblico, sostenitore «Руху la grafica non forze» Elisabetta Богуцкая 8 gennaio.

Lei ha detto che la tendopoli «non poteva rimanere senza attenzione dei servizi segreti».

«I singoli elementi distruttivi erano visibili da tempo, ma così come il pericolo non è rappresentato, sede del campo non выдворял loro. Negli ultimi giorni, quando il software di campo è entrato in crisi temporanea, questi compagni di falce e martello deciso di approfittare della situazione e fare госпереворот in un negozio di porcellane. Hanno raccolto la loro mentalità – титушек, che negli ultimi giorni da qualche parte ha fatto molto, e ha annunciato che obbedire a nessuno non saranno, prendono guida tendopoli di se stessi e continuerà ad agire per prescrivere loro piano», – ha scritto l’attivista.

Богуцкая ha detto che in campo sono stati costretti a reagire, così come si è associato della società con il partito «, ha detto la grafica non la forza» e il battaglione «Donbass».

«Qualsiasi incoerenti azioni venivano sarebbe la società, come pianificato queste forze politiche. — Il quartier generale è stata presa la decisione: per evitare eventuali azioni provocatorie lasciare in campo di sicurezza e servizio di sicurezza, campo di sospendere per due settimane, trascorrere sanificazione e ritirare il perimetro di tutti i Лжедмитриев… la Situazione riesce a tenere sotto controllo e i dipendenti interessati alla distruzione dei servizi segreti abbandonato il territorio. Senza мордобития e autolesionismo. La diplomazia è al di sopra di tutto», ha scritto.

https://www.facebook.com/100008865673001/videos/1780379965600842/



Богуцкая: tendopoli sotto BP congelato per due settimane a causa di un tentativo di «colpo di stato» e di difficoltà finanziarie 09.01.2018

0
Январь 9th, 2018 by