Bourbaki: il Cinismo della diplomazia russa non occupare

Durante la sessione del mattino della Verkhovna Rada dell’Ucraina il capo del «fronte Popolare» Maxim Bourbaki ha accusato la russia di diplomazia nel cinismo, riferisce il corrispondente di «GORDON».

Così ha commentato la dichiarazione del ministero degli affari esteri (MAE) della federazione RUSSA in relazione con l’introduzione di controlli biometrici sul confine con l’Ucraina.

«Il cinismo della diplomazia russa, non regge. Hanno sempre mentito e distorto. Questa è l’essenza della diplomazia di mosca nel corso di molti secoli. Ma Putin, la Russia (il presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin e il ministro degli esteri della federazione RUSSA Serghej Lavrov. – «GORDON») e i loro tirapiedi ha scatenato la guerra contro l’Ucraina, e tutto il mondo civile, le cui vittime sono già diventati milioni di cittadini ucraini – uccisi, mutilati, vedove, orfani, costretti a fuggire da guerre persone. Il cremlino, come il Terzo reich, copre tutti i crimini internazionali di protezione dei diritti astratti cittadini, che non hanno bisogno di tale aiuto e non ha chiesto di lei», ha dichiarato.

Bourbaki ha aggiunto che il «fronte Popolare» sta per l’assegnazione di 500 milioni di uah per la costruzione del «Muro», al confine con la federazione RUSSA e per il completo finanziamento del progetto ogni anno.

Il 10 luglio il Consiglio di sicurezza nazionale e difesa dell’Ucraina ha deciso di introdurre biometrico di controllo per stranieri che entrano nel paese. Il segretario NSDC Alexander Turchinov ha sottolineato che il provvedimento «in primo luogo toccherà cittadini russi». La nuova modalità di iscrizione deve guadagnare fino al 2018.

Primo vice capo del comitato per la difesa e la sicurezza del Consiglio della Federazione RUSSA regno unito dall’ue. ha detto che la Russia prenderà provvedimenti in risposta all’inasprimento delle regole di ingresso in Ucraina.

Il ministero degli esteri della federazione RUSSA ha dichiarato che «i tentativi di Ucraina costruirci «un nuovo muro di Berlino» è molto прискорбны». Presso l’ufficio ha aggiunto che «per l’attuale kiev modalità la presenza di ucraini numerosi parenti, amici e conoscenti in Russia è, a quanto pare, una minaccia reale».




Bourbaki: il Cinismo della diplomazia russa non occupare 12.07.2017

0
Июль 12th, 2017 by