Brodskij: Che cosa è successo tra Groisman e Poroshenko, non lo so. Anche se uno alla volta, e la seconda ha fatto una domanda, ed entrambi dicono che va tutto bene

L’ex deputato, uomo d’affari Michael Brodsky in programma di authoring Più Бацман in onda su «112 Ucraina» ha confermato che circolano voci di un litigio tra il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko e il primo ministro Vladimir Groisman.

«Beh, le voci… io stesso da qualche parte c’è tutto il tempo qui, con persone diverse comunico… Ho editore, capo del comitato di redazione, al lavoro presso la Federazione di pallacanestro ovunque vado – ad esempio, l’Amministrazione del Presidente», – ha detto Brodsky.

Con questo, ha sottolineato, che non sa quale potrebbe essere la causa del conflitto. «Che cosa è successo tra Groisman e Poroshenko, non lo so. Anche se ho uno, e il secondo ha fatto una domanda, ed entrambi dicono che va tutto bene», – ha sottolineato l’imprenditore.

Alla domanda, in quali condizioni Groysman sarà candidato alla presidenza dell’Ucraina, Brodsky ha detto: «io Non vedo queste condizioni… E, credo, non ha queste ambizioni. Sono ancora giovane».

Secondo lui, oggi, il governo «si occupa del caso». «Ma io non sono d’accordo con tutto quello che stanno facendo», ha aggiunto l’ex vice del popolo.

Brodskij: Ecco chi stupida, stupida, è Savchenko. Leggi l’intervista completa

Il 19 luglio il capo dell’Amministrazione del Presidente Igor Райнин ha detto che il conflitto tra Poroshenko e Groisman no, ma c’è un dibattito su questioni specifiche.

4 luglio Groysman ha assicurato che da sempre sostiene il presidente. Così ha commentato la possibilità di un secondo periodo di Poroshenko.




Brodskij: Che cosa è successo tra Groisman e Poroshenko, non lo so. Anche se uno alla volta, e la seconda ha fatto una domanda, ed entrambi dicono che va tutto bene 10.10.2017

0
Октябрь 10th, 2017 by