Canale UATV ha iniziato a trasmettere sul крымскотатарском per l’estero e occupata Crimea

Emittente televisiva di stato UATV ha iniziato a trasmettere sul крымскотатарском lingua per l’estero e autoproclamato annesso la Crimea. Lo ha annunciato su Facebook membro del consiglio Nazionale sulla televisione e radio Sergei Костинский.

«Recentemente in onda su UATV, che fornisce иновещание dell’Ucraina all’estero, sono emerse notizie ucraino sul крымскотатарском lingua — per tartari di crimea diaspora. Per la prima volta lo stato приоритизировало tatar come lingua di stato estero», — ha sottolineato Костинский.

Come annunciato, il 5 gennaio 2017, il Ministero dell’informazione politica ha riferito sull’eliminazione ucraino pubblico di canale estero UTR (broadcasting company «il servizio «Ucraino la televisione e la radiodiffusione»), sulla base del quale è stato creato l’impresa di stato «una piattaforma Multimediale per l’estero dell’Ucraina».

28 dicembre 2015, il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha firmato la legge di sistema per l’estero dell’Ucraina, che è stato adottato dal parlamento l ‘ 8 dicembre. Questa legge ha stabilito che il sistema pubblico per l’estero dell’Ucraina ammontano impresa statale «una piattaforma Multimediale per l’estero dell’Ucraina», creato nel mese di ottobre 2015 e nazionale Ucraino agenzia di stampa «Governo».

Nell’ambito della «piattaforma Multimediale per l’estero» nel mese di settembre 2015 invece il pubblico di canale estero MATTINA ha dato il via canale UATV, che trasmette con tre satelliti: Amos 3, Azerspace 1, Galaxy 19 e dispone di un proprio canale su YouTube. A partire da oggi il canale estero UATV in onda nelle reti via cavo Moldavia, Estonia, Azerbaigian, Polonia, Danimarca, Israele, Georgia, Lettonia.

Nel mese di luglio 2016 canale televisivo ucraino UATV è disponibile per gli abbonati di uno dei più grandi al mondo OTT-servizi – Kartina.TV che fornisce servizi di televisione principalmente per un pubblico di lingua russa, indipendentemente dal paese di residenza.




Canale UATV ha iniziato a trasmettere sul крымскотатарском per l’estero e occupata Crimea 05.02.2017

0
Февраль 5th, 2017 by