Canali tv REN TV e NTV non è permesso di entrare al congresso russi difensori dei diritti umani

I canali televisivi russi REN TV e NTV non è permesso di entrare al congresso Panrusso in difesa dei diritti umani. Su questo ha riferito il portavoce del comitato organizzatore del congresso, leader del movimento «Per i diritti umani» Lev Ponomarev, scrive «RIA novosti».

Secondo lui, la decisione è stata presa in anticipo e supportato i partecipanti alla manifestazione.

L’accreditamento ai rappresentanti di propaganda canali non è stato dato a causa del fatto che essi trasmettono «assolutamente false, bugiarde» trasmissione e film sul lavoro dei difensori dei diritti umani in Russia, ha sottolineato Ponomariov.

Il congresso panrusso in difesa dei diritti dell’uomo è oggi a Mosca. I difensori dei diritti umani discutere le tendenze negative in materia di diritti umani e propone raccomandazioni autorità e la società sul rispetto delle norme costituzionali.




Canali tv REN TV e NTV non è permesso di entrare al congresso russi difensori dei diritti umani 26.11.2017

0
Ноябрь 26th, 2017 by