Capitolo australiano oscar Geoffrey Rush si è dimesso dopo le accuse di «comportamento inadeguato»

L’attore Geoffrey Rush dimesso dalla carica di presidente Australiano accademia del cinema e della televisione dopo le accuse di «comportamento inadeguato». Dimissioni di un attore reso pubblico sul sito web dell’accademia.

In un comunicato si legge che l’accademia prende la pensione Rush e rispetta la sua decisione «volontariamente dimettersi dalla carica di presidente».

«Siamo molto preoccupati per la situazione e agire in conformità con il diritto di Jeffrey sulla presunzione di innocenza», – ha sottolineato in accademia.

Lo stesso attore non vuole che le accuse nei suoi confronti sono stati associati con i colleghi e con l’accademia.

«Date le circostanze, ho deciso di dimettersi dalla carica di presidente dell’accademia, fino a quando la questione non sarà risolta», – cita la dichiarazione Rush The Guardian.

Edizione scrive, che l’accusa nei confronti dell’attore ha presentato un’attrice, con cui Rush giocato in scena «Re Lear» di due anni fa. Sydney theatre company non ha rivelato alcun dettaglio.

66 anni, Geoffrey Rush è un esecutore ruolo di un pirata Барбоссы nel famoso franchise di «Pirati dei Caraibi», vincitore di un Oscar, Golden globe e BAFTA.

All’inizio di ottobre 2017 il quotidiano The New York Times ha pubblicato un’indagine sulle molestie sessuali produttore Harvey Weinstein in materia di attrici e subordinati, che, secondo la pubblicazione, ha continuato per diverse decine di anni. Secondo la CNN, il numero delle donne che accusano un produttore di molestie, ha superato i 40. Tra questi l’attrice Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow, Cara Delevingne, Asia Argento, Ashley Judd, Rose Mcgowan e altri.

Dopo decine di celebrità, i sopravvissuti di molestie, hanno raccontato le loro storie. Cantante islandese Björk ha accusato di приставаниях del regista Lars von Trier, che ha recitato nel film «Dancer in the dark». Trier ha risposto alle accuse e ha detto che l’attrice ha giocato ha i suoi ruoli migliori, non a caso. Molestie sessuali accusato e attore americano Kevin Spacey. Nove suoi colleghi di riprese della serie televisiva «house of cards» ha riferito che ha fatto il processo di ripresa «tossico» e si comportava come «predatore». Nel mese di novembre Spacey e Weinstein sono stati trattati per dipendenza sessuale in una clinica di riabilitazione.

Dopo la messa confessioni di molestie attrice Alyssa Milano inizio a Twitter un flash mob: sotto l’hashtag #metoo («Io») vittime di violenza le donne condividono le loro storie.




Capitolo australiano oscar Geoffrey Rush si è dimesso dopo le accuse di «comportamento inadeguato» 02.12.2017

0
Декабрь 2nd, 2017 by