«Ciliegina sulla torta». Poroshenko ha annunciato che «è molto ambizioso progetto di» assistenza macrofinanziaria dell’UE per il 2018 — 2019

L’ucraina e l’unione Europea hanno raggiunto un accordo su un programma di assistenza macrofinanziaria al 2018-2019 anni. Lo ha detto ai giornalisti a Bruxelles, il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko, riferisce il corrispondente di «GORDON».

«Se posso, la ciliegina sulla torta! D’accordo sul fatto che la prossima settimana la Commissione europea pubblicherà un comunicato molto ambizioso progetto di assistenza macrofinanziaria al 2018-2019 anni. Tre tranche, la stessa quantità, iniziando a lavorare direttamente dal gennaio 2018», ha detto.

Egli ha aggiunto che c’è un accordo di non rivelare i numeri, ma i volumi sono circa le stesse, come nel precedente programma di aiuti da parte dell’unione EUROPEA, il cui volume è di €1,8 miliardi.

Nel mese di maggio 2015, l’Ucraina e l’UE hanno firmato un memorandum sulla concessione di assistenza macrofinanziaria per un importo di €1,8 miliardi di Questo credito, che si distinguono in tre rate di €600 milioni ogni.

La prima tranche di Kiev ha ricevuto nel 2015. L’assegnazione della seconda tranche periodicamente stata rinviata a causa del fallimento Ucraina dei suoi obblighi secondo il memorandum.

16 marzo 2017, la Commissione europea ha formalmente approvato Ucraina la seconda tranche di assistenza macrofinanziaria a €600 milioni.

Il 22 novembre il capo della delegazione dell’unione Europea Hugues Mingarelli ha detto che l’Ucraina perderà la possibilità di ottenere la terza tranche di €600 milioni, se nel prossimo futuro non soddisfa una serie di requisiti.




«Ciliegina sulla torta». Poroshenko ha annunciato che «è molto ambizioso progetto di» assistenza macrofinanziaria dell’UE per il 2018 — 2019 24.11.2017

0
Ноябрь 24th, 2017 by