Cognata Poroshenko in vacanza alle Maldive: Una volta all’anno, una persona se lo può permettere

Il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko può permettersi di riposare all’estero, ha detto sua figlia Julia Poroshenko in un’intervista a «Ligabusinessinform».

«Vedo solo come una persona lavora. Quando ho avuto i bambini, io, naturalmente, come ogni mamma, di notte si alzava, manzo, si occupava di bambini. E sono in tre, in quattro ore di notte visto, come Pietro A. tornava dal lavoro. E la mattina otto-nove andato di nuovo al lavoro. Cioè è davvero molto funziona», ha detto.

Julia Poroshenko ha aggiunto che si merita «una vacanza del genere, che nessuno ha toccato».

«Ma solo di andare da qualche parte, per non essere scoperto, irreale. Una volta siamo andati in Spagna, la sua fotografato i due giornalisti russi e pubblicato in internet. Penso che una volta all’anno, e per diversi giorni, una persona può permetterselo», ha aggiunto.

Il 18 gennaio il programma di «Schema» ha pubblicato un’indagine di Mr. Petro Incognito di vacanza Poroshenko alle Maldive, che, secondo i giornalisti, è costato al capo dello stato di 14 milioni di uah. Nell’inchiesta si legge che il presidente ha preso in affitto per vacanze in tutta l’isola.

Secondo un’indagine da Kiev alle Maldive 1 ° gennaio è volato charter, in cui sono stati registrati i passeggeri: la Fede di Lazarev, Ivan Degterev, Eugenio Safonovo, Alessandro Сычников, Caterina Боева, Vitali Kokorin, Elena Senchenko, Olga Gerasimenko. 8 gennaio charter con gli stessi passeggeri tornato a Kiev con delle Maldive.

Secondo la fonte edizione di «Paese», Poroshenko con la famiglia poteva uscire dall’Ucraina sotto i nomi stranieri per i cosiddetti documenti operativa di copertura.

In stato di frontiera dell’Ucraina ha dichiarato che Poroshenko con la famiglia ha attraversato il confine legale.




Cognata Poroshenko in vacanza alle Maldive: Una volta all’anno, una persona se lo può permettere 06.02.2018

0
Февраль 6th, 2018 by