Dal 1 ° gennaio 2018 in Ucraina comincia ad agire il piano nazionale di riduzione delle emissioni in atmosfera — Semerak

Il governo Ucraino ha approvato il piano nazionale di riduzione delle emissioni in atmosfera da grandi сжигающих impianti, sviluppato dal Ministero dell’ecologia e delle risorse naturali in collaborazione con il Ministero dell’energia e dell’industria del carbone, esperti internazionali e энергогенерирующими aziende. Segnalato da ufficio stampa ministero dell’ambiente con riferimento al capitolo dipartimenti Ostap Семерака.

Il piano entra in vigore il 1 ° gennaio 2018 e calcolato per il periodo fino al 31 dicembre 2033.

Secondo il ministro, secondo il piano, i soggetti economici si impegnano a rispettare misure di protezione ambientale per la riduzione delle emissioni inquinanti e migliorare lo stato dell’aria.

«Per l’Ucraina, la riduzione delle emissioni di sostanze nocive in atmosfera non è solo importante евроинтеграционным impegno. Prima di tutto si tratta di salute e la vita dei cittadini. La soluzione a questo problema da tempo bloccato nel tempo. Resta inteso che le imprese ucraine non diminuiranno le emissioni nocive in un momento. Con questo scopo, e ha sviluppato un piano Nazionale, in cui è prevista un periodo di transizione per le imprese», – ha spiegato Semerak, sottolineando che i nuovi requisiti per la generazione di calore imprese entreranno in vigore dal 1 ° gennaio 2018.

Secondo il capo del dipartimento, il piano è stato sviluppato tenendo conto di un ulteriore di esecuzione di direttive europee, che l’Ucraina si è impegnata a rispettare, nell’ambito di un Accordo di associazione.

«Così, nell’unione Europea ora ci sono abbastanza rigidi limiti di limiti di emissioni di biossido di zolfo, ossidi di azoto e polveri da сжигающих impianti», ha detto.

Inoltre, Semerak ha ricordato che l’Ucraina è un membro della comunità dell’Energia e deve rispettare i loro impegni per portare in conformità con le norme europee tutte le principali сжигающих impianti.

In particolare, l’introduzione del piano Nazionale prevede anche modifiche normative valide le emissioni di sostanze inquinanti теплосиловыми impianti di potenza nominale superiore a 50 Mw.

In Ucraina ci sono più di 220 grandi сжигающих impianti.

Lo sviluppo di un meccanismo di attuazione del piano Nazionale avviene con il supporto di esperti del progetto di assistenza tecnica dell’UE «Aiuto Ucraina nel processo di riforma nel settore dell’energia in conformità con gli obblighi internazionali del paese», ha riferito il servizio stampa del Ministero dell’ambiente e delle risorse naturali.




Dal 1 ° gennaio 2018 in Ucraina comincia ad agire il piano nazionale di riduzione delle emissioni in atmosfera — Semerak 09.11.2017

0
Ноябрь 9th, 2017 by