Daniluk: ufficio di Gioco in ogni fase del loro più di farmacie

In Ucraina, è necessario adottare una legge sul gioco d’azzardo. Questo è stato il ministro delle finanze di Ucraina Alexander Daniluk ha detto in un’intervista all’agenzia «Interfax-Ucraina», che hanno pubblicato il 30 marzo.

«Il governo il disegno di legge giace in parlamento da due anni e nessuno intenzione di prendere in considerazione. Gruppi di pressione non danno. Perché è vantaggioso guadagnare miliardi e quasi niente di tutto questo, non pagare in bilancio», ha spiegato.

Secondo Данилюка, in Ucraina «ufficio di gioco in ogni fase del loro più di farmacie».

«Siamo fondamentalmente bisogno di regolamentazione di questa attività, perché il gioco d’azzardo hanno un impatto sociale negativo. Per questo è così importante questo mercato di semplificare e rendere civile», – ha sottolineato il ministro.

Secondo la valutazione degli esperti, ha aggiunto Daniluk, dall’della legalizzazione del gioco d’azzardo per la sicurezza sociale dei cittadini, il sostegno alla sanità, dello sport e della cultura, lo stato può inoltre ricevere circa 5 miliardi all’anno.

«I soldi dalla legalizzazione già previste in bilancio per quest’anno, e abbiamo bisogno di legalizzare questo settore. Piaccia o no, e pagare le tasse con i soldi guadagnati si deve. Già appaiono su misura articoli e storie, promuovono la conservazione attuale situazione. È chiaro – le persone stanno lottando per i loro soldi. E lottiamo per un pieno, pieno di bilancio e elementare legittimo l’ordine», – ha concluso il funzionario.

Attività casinò e scommesse vietato in Ucraina con l’estate 2009. Con quattro operatore: «M. C. L.», «il Patriota», UNL e stato «Oschadbank» – hanno il diritto di organizzare una lotteria.

Nel 2017 il Ministero delle finanze di Ucraina ha sviluppato le condizioni di licenza per gli operatori di lotterie e li porse al consiglio dei Ministri, ma a febbraio 2018 una serie di norme del documento criticato il comitato Antimonopoli.

La situazione del mercato è complicata dal fatto che i due operatori di lotterie: «M. C. L.» e «il Patriota» – ha colpito nella lista delle sanzioni, scriveva il «capitale sociale». Secondo l’analista di pubblicazione, di ritirare il mercato delle ombre può solo monopolio di stato per l’organizzazione di lotterie.




Daniluk: ufficio di Gioco in ogni fase del loro più di farmacie 31.03.2018

0
Март 31st, 2018 by