Decine di persone non in grado di volare da Istanbul negli stati UNITI

Dall’aeroporto Ataturk di istanbul, decine di persone non hanno permesso di volo per gli Stati Uniti d’America a causa firmato dal presidente Donald Trump «anti-immigrazione» del decreto.

Segnalato da Reuters con riferimento alle fonti ufficiali.

«Sono stati fermati decine di persone che hanno viaggiato a domenica, a causa del divieto», si legge nel messaggio.

Come ha sottolineato la fonte, il numero di persone a cui è vietato il volo, meno di 80.

Come ha riferito il Ministero della sicurezza nazionale degli stati UNITI, del decreto Trump già pregiudicato 375 viaggiatori, 109 dei quali sono stati di transito passeggeri.

Il presidente Trump venerdì, 27 gennaio, ha firmato il decreto, che ha il nome di «Difesa della nazione da ingresso terroristi stranieri negli Stati Uniti». Egli sospende l’arrivo dei profughi negli stati UNITI entro 120 giorni e blocca per tre mesi di visto per i viaggiatori provenienti da sette paesi musulmani, tra cui l’Iran.

Il regista iraniano Asghar Farhadi, espresso in quest’anno al premio Oscar nella categoria «Miglior film straniero», non sarà in grado di venire alla cerimonia di premiazione a causa di «anti-immigrazione» del decreto di Donald Trump.

Migliaia di scienziati di fama mondiale, tra cui 28 premi Nobel hanno firmato una petizione, in cui condannano con fermezza emesso il presidente degli stati UNITI decreto di divieto di ingresso nel paese per i cittadini di diversi paesi del Medio Oriente e del Nord Africa.




Decine di persone non in grado di volare da Istanbul negli stati UNITI 29.01.2017

0
Январь 29th, 2017 by