Dopo le accuse di molestie, il ministro degli affari interni di Israele di ritirarsi

Il ministro dell’interno, esteri israeliano, Silvan Shalom, ha annunciato di ritirarsi dopo le ripetute accuse di molestie. Allo stesso tempo, consulente legale del governo israeliano Yehuda Weinstein ha dato disposizione della polizia di verificare le denunce che arrivano sul capitolo dipartimenti. Nel 2014 in materia di Шалома già stata effettuata un’indagine, ma è stato chiuso per una serie di motivi. Secondo il ministro, ha deciso di lasciare il suo posto, per proteggere la famiglia dalle nuove esperienze. Di ritirarsi Shalom ha detto ancora la sera del 20 dicembre, riferisce NEWSru Israel.

Il ministro ha dichiarato di aver preso la decisione dopo una discussione con la famiglia che lo supporta pienamente. Secondo il capo dipartimento, egli non vuole che i suoi figli, una moglie e una madre anziana, ancora una volta sperimentato quello che era loro accaduto durante la prima inchiesta.

Lettera di dimissioni Shalom ha fatto prima di iniziare la consultazione presso l’ufficio del consulente legale del governo con i rappresentanti di polizia, note di edizione. In questo incontro di discutere le dichiarazioni delle donne, обвинивших ministro degli interni di molestie sessuali.

Come si dice, al termine di una consultazione consulente legale di israele ministri, Weinstein ha dato disposizione di polizia di controllare di nuovo i reclami che arrivano sul capitolo del Ministero degli affari interni di Israele.

Come riferiscono i MEDIA israeliani, Shalom assente in occasione della riunione settimanale del governo e non è apparso durante il giorno sul posto di lavoro. Secondo la stazione radio Reshet Bet, dopo che il ministro darà ufficialmente in pensione, il suo posto alla knesset vorrà mayor резервистской di servizio, un ex-dipendente GSS (Comune, il servizio di sicurezza di Israele), capitolo LGBT-sezioni all’interno del partito Amir Ohana, che teneva in предвыборном lista il 32 ° posto.

Nel mese di marzo 2014 l’ex slave Шалома ha accusato il suo capo di molestie sessuali. Nel maggio del consulente legale del governo ha raccomandato di chiudere l’inchiesta, poiché una parte delle informazioni, касавшейся di sospetto nei confronti di un ministro, non è stata confermata. Inoltre, in altri casi, la polizia non è riuscita a rintracciare le persone colpite, tutte le donne hanno rifiutato di collaborare con la conseguenza.

Su questo contrattempo ministro non è finita. Il quotidiano Haaretz, il 16 dicembre ha pubblicato il riconoscimento di più di una donna, утверждавшей, che aveva subito molestie durante il lavoro con Шаломом. Собеседница edizione ha rifiutato di presentare una denuncia formale alla polizia, ma изложила gli inquirenti la sua versione dell’accaduto.

Poco dopo questo post di un’altra donna scritto in un social network, che non mette in dubbio la veridicità delle dichiarazioni di chi accusa Шалома in materia di molestie, perché tutto documentato da loro è sopravvissuta a se stessa. Nei prossimi due giorni si è scoperto che il ministro è accusato di харассменте sei donne.

Silvan Shalom guidato il Ministero degli affari interni di Israele nel 2015. In anni diversi criteri ricoperto anche la carica di ministro degli esteri e il ministro delle finanze.

Negli ultimi anni in Israele già state affrontate un paio di casi di alto profilo, collegato con molestie sessuali. È attualmente in fase di inchiesta il capo di uno degli uffici di polizia, il quale, accusato di харассменте, le note di Un servizio della BBC.

Nel mese di novembre 2015, per questo stesso motivo, ha annunciato l’aggiunta di poteri deputato della coalizione di governo Inan Магаль.

Nel 2011, l’ex presidente di Israele Moshe Katsav ha ricevuto sette anni di carcere per diversi articoli, tra cui lo stupro e la dissolutezza. Criteri dichiarato la sua innocenza, ha accusato la magistratura e la stampa pasturazione e ha espresso la speranza che riesce a riconquistare il buon nome.




Dopo le accuse di molestie, il ministro degli affari interni di Israele di ritirarsi 21.12.2015

0
Декабрь 21st, 2015 by