Due adolescenti ubriachi nella regione di Lviv dato fuoco alla scuola per rubare il registro di classe elettronico

Nella regione di Lviv due adolescenti in stato di ebbrezza dato fuoco alla scuola.
Questo informa il Dipartimento di comunicazione della polizia Nazionale.

In Турковское polizia il 29 gennaio alle 22.45 ha ricevuto un messaggio dal locale, i vigili del fuoco che in una stanza della scuola locale illuminato solaio interpiano. Le forze dell’ordine hanno stabilito che la causa di un incendio è stato doloso, che ha coinvolto gli alunni della scuola — due fratelli di età compresa tra 13 e 14 anni, che risiedono in uno dei villaggi della zona.

Intorno alle 21.30 i minori, essendo in stato di ebbrezza, tirammo fuori il vetro di una finestra e sono penetrati nei locali della scuola. Ragazzi cosparso di ingresso della porta della classe, la figlia di uno dei fratelli, sostanza infiammabile e dato fuoco a loro, e hanno danneggiato la porta d’ingresso nell’ufficio della preside. Con le parole ragazzi, volevano rubare il registro di classe elettronico.

Su questo fatto aperto un procedimento penale a ore 2 cucchiai di 194 ( deliberata distruzione o danneggiamento di proprietà). La sanzione articolo prevede la pena da tre a quindici anni di reclusione. I genitori di adolescenti saranno portati a responsabilità amministrativa di cui all’art 184 ( mancata genitori o le persone che li sostituiscono, la responsabilità di educare i bambini) codice amministrativo dell’Ucraina. Fonte: http://censor.net.ua/n425616

In precedenza, a Savona, gli studenti hanno commesso incursione armata in австостоянку.




Due adolescenti ubriachi nella regione di Lviv dato fuoco alla scuola per rubare il registro di classe elettronico 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by