Durante la rivolta in prigione in Venezuela è scoppiato un incendio: decine di morti

Nella prigione di stato di Carabobo in Venezuela il 28 marzo in conseguenza di tumulto e di un incendio sono morti da 40 a 80 persone, ci sono vittime. Su questo ha riferito l’agenzia locale di ACN.

Il prigioniero è riuscito a catturare in ostaggio uno dei sorveglianti, ma l’istituzione non è andato a negoziare con i ribelli. Poi, in segno di protesta in carcere dato fuoco a materassi.

Noticias Caracol scrive, che da soffocamento e ustioni sono morti 68 uomini e 10 donne partecipanti. Sul posto operano i soccorritori e le forze di sicurezza.

La polizia ha usato gas lacrimogeni per respingere i parenti dei detenuti, che hanno circondato il carcere e hanno cercato di penetrare all’interno.

#Carabobo así dispersó PoliCarabobo a los familiares de detenidos quienes exigían saber el estado de salud de sus seres queridos #DanielRiosTeInforma pic.twitter.com/hap1r1fpMf

— Daniel Ríos Mendoza (@Daniel_RiosVE) 29 березня 2018 r.



Durante la rivolta in prigione in Venezuela è scoppiato un incendio: decine di morti 29.03.2018

0
Март 29th, 2018 by