Flynn ha dichiarato il business, partner dell’imminente ritiro delle sanzioni con la RUSSIA durante l’inaugurazione Trump — deputato

L’ex consigliere del presidente degli stati UNITI Donald Trump Michael Flynn, il giorno dell’inaugurazione mandato business partner messaggio che le sanzioni con la Russia saranno rimossi. Lo ha detto il deputato Эллайджа Cummings in una lettera al presidente del comitato della Camera dei rappresentanti per la vigilanza Trey Gaudí, scrive The New York Times.

Il deputato non ha indicato in una lettera, che gli ha fornito queste informazioni.

In una lettera Cummings ha detto che il giorno dell’inaugurazione Trump, 20 gennaio 2017, l’informatore ha partecipato all’evento, dove si è incontrato con Alex Копсоном, managing partner di ACU Strategic Partners e business partner di Flynn. Durante il discorso di insediamento del capo della casa Bianca il suo consigliere mandato Копсону messaggio di sanzioni.

Flynn ha anche riferito business partner, che il piano americano di cooperazione con la Russia per la costruzione di centrali nucleari in Medio Oriente «ha ricevuto luce verde».

Copson mostrato telefono con il presunto messaggio informatore Cummings e ha visto l’orario di ricevimento – 12.11, cioè dopo 11 minuti dopo Trump ha prestato giuramento.

The New Yorks Times osserva che questo è un grave prova delle intenzioni dell’amministrazione Trump togliere immediatamente le sanzioni nei confronti della Russia, ma anche di non avere Flynn incentivo economico per stabilire stretti legami con la RUSSIA.

30 novembre спецпрокурор Robert Mueller ha presentato contro l’ex consigliere del presidente degli stati UNITI per la sicurezza nazionale Flynn accuse per due episodi дезинформирования FBI relativamente contatti con l’ambasciatore russo negli Stati uniti, Sergei Кисляком.

1 dicembre Flynn si è dichiarato colpevole e ha annunciato che è in accordo con la conseguenza.

L’ex-consigliere sostiene che è entrato in contatto con Кисляком su indicazione dello staff del presidente Donald Trump.

Trump a sua volta, ha dichiarato che non c’è collusione la sua squadra con la Russia non c’era.




Flynn ha dichiarato il business, partner dell’imminente ritiro delle sanzioni con la RUSSIA durante l’inaugurazione Trump — deputato 07.12.2017

0
Декабрь 7th, 2017 by