Fregio chiesto la GPU e il servizio di sicurezza verificare il vaso di Abkhazia, con il tiro in ritardo militari ucraini

Il deputato del Blocco di Pietro Poroshenko Irina Fregio ha chiesto alla guida della procura Generale e del Servizio di sicurezza dell’Ucraina per evitare la liberazione della nave Whisper, che è stata ritardata in acque territoriali di un paese con il contrabbando di sigarette, fino al completamento dell’ispezione di tutte le forze dell’ordine. Lo ha detto oggi a Facebook.

Il fregio ha promesso di inviare stato redatto un appello.

Secondo lei, ci sono «fondati sospetti di presenza non autorizzata trasporto a bordo di questa nave, che doveva essere scaricato in mare e mira a Odessa».

La nave con il contrabbando di sigarette è stato ritardato in acque territoriali dell’Ucraina, le forze navali dell’Ucraina il 31 dicembre, dopo un inseguimento con il tiro di artiglieria di installazione. Una nave da carico battente bandiera della Tanzania veniva da Очамчыры (Abkhazia) a Varna (Bulgaria). Lo hanno scoperto nella zona del villaggio Termale (Odessa).

«Duma», informa che a partire dal 6 gennaio la nave Whisper è rimasto sotto la protezione perimetrale del veicolo.

Fregio richiama l’attenzione, che in Очамчыре si trova la base di navi della MARINA Russa.

«Non si può escludere la presenza a bordo Whisper oggetti vietati, inviati… агентурным (combattimento) russo gruppi di Odessa», – ha detto.

Secondo il vice del popolo, indagine richiede anche la presenza a bordo di due marinai senza passaporti.

Si è osservato che l’Ucraina non riconosce i documenti di sedicenti repubbliche, tra cui Abkhazia, pertanto, «la mancanza di documenti georgiana giurisdizione – un chiaro segno di contrabbando».




Fregio chiesto la GPU e il servizio di sicurezza verificare il vaso di Abkhazia, con il tiro in ritardo militari ucraini 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by