Gestione bruciato in Kemerovo centro COMMERCIALE ha detto che durante la precedente controllo di allarme antincendio ha funzionato

Gestione bruciato in Kemerovo centro commerciale «alchechengi» Speranza Судденок ha detto che in precedenza sul suo oggetto non è stato dei problemi con il sistema di allarme. Su questo lei ha detto in tribunale, dove ha eletto la misura di prevenzione, informa «Siberia.La realtà».

«A quei controlli, a cui ho personalmente assistito, non c’erano guasti. L’ultima verifica è stata quando, ricordate tutti, per la città sono chiamate anonime al cinema che hanno minato. Anche noi abbiamo fatto così telefonata. E quando è arrivato il personale del MES (il ministero delle situazioni di emergenza. – «GORDON»), i vigili del fuoco, la polizia, era molto affollato. Abbiamo avuto l’evacuazione è da cinema. Il personale è passato con i cani. Hanno fatto una lunga forza lavoro», – ha detto Судденок.

Secondo lei, le violazioni allora non trovato.

«In questo periodo di tempo non c’era alcuna violazione, né i risultati sul fatto che lentamente escono, non sono scesi al di evacuazione trasferimenti, per noi al cinema tutti i problemi sono stati chiusi con serrature, che non abbiamo lavorato allarme antincendio», ha detto la società di gestione.

Судденок ha chiarito che nel controllo di un centro commerciale ha partecipato personalmente, chiamando protezione civile.

Di estrazione mineraria di luoghi affollati di gente in Kemerovo, tra cui il cinema, ha riferito il 13 settembre 2017.

28 marzo Судденок preso in custodia fino al 25 maggio.

Incendio in un centro commerciale di quattro piani «ciliegia» a Kemerovo è avvenuto il 25 marzo. Secondo le autorità locali, un incendio è emerso nel parco батутной stanza.

Il comitato Investigativo della federazione RUSSA ha riferito che dispongono di dati sulla scomparsa e la morte di 64 persone.

In realtà l’incidente Следком della federazione RUSSA ha aperto un procedimento penale secondo un articolo 109, 219 e 238 (ignazio; violazione dei requisiti di sicurezza antincendio, per negligenza ha causato la morte di due o più individui; la prestazione di servizi non conformi ai requisiti di sicurezza) del codice Penale della federazione RUSSA.

27 marzo Следком della federazione RUSSA incriminato cinque detenuti in caso di incendio: Судденок, direttore tecnico del centro COMMERCIALE Giorgio Соболеву, il presidente della società che ha sviluppato l’allarme antincendio, Полозиненко e il suo schiavo Alessandro Никитину, e anche alla guardia, che potrebbe disattivare il sistema di allarme, Sergei Антюшину.




Gestione bruciato in Kemerovo centro COMMERCIALE ha detto che durante la precedente controllo di allarme antincendio ha funzionato 30.03.2018

0
Март 30th, 2018 by