Gli atleti russi non hanno permesso alla selezione ai giochi paralimpici-2018

Il comitato paralimpico internazionale (IPC) ha respinto la proposta del comitato Paralimpico Russia (RCC) consentire russi paralimpico agli atleti di partecipare internazionali di qualificazione concorsi a Paralimpico giochi invernali 2018 milioni di sterline (Repubblica di Corea). La risposta corrispondente ricevuto da parte russa, dall’IPC, il sito ufficiale di un’inchiesta.

«Del comitato paralimpico Russia ricevuto risposta da parte del comitato paralimpico Internazionale, a firma del presidente IPC Philip Craven in offerta anti-nave consentire russi paralimpico agli atleti di partecipare internazionali di qualificazione concorsi a Paralimpico giochi invernali 2018 milioni di sterline (Repubblica di Corea) con specifiche garanzie da parte nostra. Nella risposta il signor Craven segnala che le proposte anti-nave sono stati presentati ai membri del comitato Esecutivo IPC. Il comitato esecutivo IPC ha esaminato e discusso il loro 29 ° gennaio 2017 in occasione della sua riunione a Bonn (Germania). Dopo la discussione di questo problema IPC, il comitato esecutivo ha deciso di rifiutare la proposta di un’inchiesta», si legge nel messaggio.

Ricordiamo che la Russia nella sua interezza, è stato escluso dai giochi Paralimpici estivi del 2016 a Rio de Janeiro (Brasile). La ragione — il totale corruzione antidoping del sistema in Russia, dove il doping incoraggiato a livello statale.




Gli atleti russi non hanno permesso alla selezione ai giochi paralimpici-2018 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by