Gli attivisti Билецкого nuovo picchetto banche russe

I rappresentanti «del corpo Nazionale» per la seconda volta picchetto ufficio centrale russa «VTB bank» all’angolo di via Taras Shevchenko e Puskin nel centro di Kiev. Questo riporta Cnet.

Vicino della banca si sono riuniti circa una cinquantina di giovani con bandiere con il logo «del corpo Nazionale». Cantano «l’Ucraina — prima di tutto!», e alcuni rappresentanti del partito in questo momento incollata alla finestra della banca adesivi colorati con la scritta «Attenzione, si tratta di una banca di un paese aggressore, sarà chiuso!»

Protezione istituzioni finanziarie non impedisce le azioni dei partecipanti al picchetto.

Gli attivisti del partito distribuito ai passanti un volantino con spiegazioni obiettivi della sua azione. «Stiamo cercando con tutti i mezzi legali per attirare l’attenzione a questi illegale istituzioni. È pubblicità attiriamo l’attenzione alla inammissibilità di funzionamento di tutte le istituzioni nemico in Ucraina», si legge nei volantini.

Come riportato, il primo picchetto degli uffici centrali più famosi delle banche russe a Kiev: la cassa di Risparmio, di «Alfa-Bank», «BM-banca», «VTB bank» e Prominvestbank — rappresentanti «del corpo Nazionale» tenuto il 30 gennaio. Poi hanno detto che di giorno in giorno continueranno a picchetti delle banche russe non solo a Kiev, ma in tutto lo stato.

«Caso nazionale» — ucraina, il partito politico, creato nel 2016. La sua fondazione sono membri dell’organizzazione pubblica «Civile scatola «Azov» e i veterani del reggimento «Azov», i volontari e i patrioti dell’Ucraina. Il leader del partito — deputato Andrea Билецкий.




Gli attivisti Билецкого nuovo picchetto banche russe 01.02.2017

0
Февраль 1st, 2017 by