Gli esperti sul crollo del Tu-154: l’aereo non è esploso e non allontanato

Gli esperti hanno scoperto che il Tu-154, caduto nel mar Nero, non allontanato e non è esploso.

Segnalato da Kommersant.

«In questi giorni sono stati completati assegnati militare conseguenza взрывотехнические esame estratti dal fondo del mar Nero il relitto di un aereo tupolev Tu-154B-2, si è schiantato 25 dicembre 2016 subito dopo la partenza con sochi aeroporto Adler. Tracce di un criminale di un’esplosione a bordo di un aereo o di combattimento colpire un missile gli esperti non hanno trovato — in questo modo, espresse in precedenza ipotesi di un attacco terroristico sono stati studiati inchiesta e convincente eliminato dalla lista delle possibili cause del disastro, le vittime sono 92 persone», si legge nel messaggio.

Come riportato, l’aereo del ministero della Difesa della federazione RUSSA, che si stava dirigendo in Siria, si è schiantato vicino a Sochi domenica mattina. Secondo le autorità, a bordo era di 92 persone — otto membri dell’equipaggio e 84 passeggeri, tra cui artisti militare ensemble di loro.Alessandro e i rappresentanti di tre canali televisivi russi.




Gli esperti sul crollo del Tu-154: l’aereo non è esploso e non allontanato 12.01.2017

0
Январь 12th, 2017 by