Gli occupanti lanciano dei carri armati e cannoni in tutte le direzioni. Il giorno – 66 bombardamenti. Sono morti due militari

A partire dalla ore 18.00 di venerdì 3 febbraio in Transcarpazia registrato 66 bombardamento da parte di italo-delle forze di occupazione.

Secondo un portavoce del centro di stato maggiore ATO, due militari ucraini sono morti, cinque feriti.

«Entrambe le parti, utilizzando non solo BM-21 Grad gli occupanti hanno condotto fuoco Галицыновке. 152 — e 122 millimetri di artiglieria, 120 — e 82 mm di malta di Avdiivka, Луганскому, Trinità. Per le Sabbie e Луганскому – più volte hanno condotto il fuoco di carri armati», si legge nel messaggio.

Le Scuole direzione di «Grad», 152 — e 122 millimetri di artiglieria i militanti hanno sparato contro lo portò con sé. «Da 120 e 82 mm, mortai – raffreddamento ad Acqua, Intrattenimento, Новотроицкое, Лебединское, Pavlopil’,., Марьинку, Cermaic. Di lanciarazzi – Гнутово. Per Павлополю fuoco ha condotto un cecchino. Al Vapore – BMP, in direzione di polizia — ПТРК e di Polizia – tank», — sottolineano al quartier generale.

A Proposito di direzione 152 mm artiglieria militanti spara per Новозвановке e 120 82 millimetri mortai – Trinità, Popasna e Новозвановкеі. Lanciarazzi – di Crimea.

In precedenza è stato riferito che nelle ultime ore nella zona di ATO in Transcarpazia tre soldati delle forze Armate dell’Ucraina e un dipendente del servizio Pubblico di emergenza sono morti, 18 militari e un soccorritore sono stati feriti. «Possiamo dire con certezza che i combattimenti sono concentrati lungo tutta la linea del fronte, che non è stata osservata con il 2014», ha sottolineato il portavoce del Ministero della difesa in materia di ATO Alessandro Мотузянык.

Ricordiamo che il 29 gennaio ha riferito che l’italo-professionali ibride armati di formazione condotto procedura d’assalto nel quartiere Авдеевской zona industriale con l’obiettivo di catturare le posizioni delle forze Armate dell’Ucraina e che entrambe le parti hanno subito gravi perdite.

A causa di un bombardamento in Particolare è rimasta senza energia elettrica, di energia elettrica e calore.

In городеобъявили lo stato di emergenza.

I soccorritori urgente trasferito in Авдеевку per ulteriori mezzi tecnici, gruppi elettrogeni e cucine da campo. Авдеевскому coke impianto (AKH), la più grande in Europa coke impresa, остановившему lavoro dopo il bombardamento a causa di fluttuazioni di corrente, è riuscito a mantenere autonoma la generazione di energia elettrica in fabbrica e di fornire riscaldamento Avdiivka a gas di cokeria.

Questo a causa di un bombardamento brigata guardalinee non possono raggiungere la zona di danno linee di TRASMISSIONE.

31 gennaio russo-le forze di occupazione hanno continuato infruttuosi attacchi, applicando l’artiglieria e mortai.

1 febbraio forze di ATO hanno riflesso un altro paio di attacchi di militanti.

È stato riferito che armato illegale la formazione di «Somalia» ha perso nel quartiere di Avdiivka circa il 40% del personale.

Inoltre, sotto Авдевкой liquidato un terrorista di nome Console.




Gli occupanti lanciano dei carri armati e cannoni in tutte le direzioni. Il giorno – 66 bombardamenti. Sono morti due militari 03.02.2017

0
Февраль 3rd, 2017 by