Gli scienziati hanno identificato l’origine di «ucraina» cometa Чурюмова-Gerasimenko

Gli scienziati del southwest research institute sono riusciti a identificare l’origine delle comete Чурюмова — Gerasimenko (67P), osservando le emissioni di gas dal nucleo del corpo spaziale. Si è scoperto che nel nucleo di una cometa contiene клатраты e cristallo di ghiaccio. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Science, Crediti, trasmette Lenta.ru.

Gli astronomi ritengono che la composizione di nuclei di comete può dire molto sulle caratteristiche chimiche delle particelle, che si trovavano in протопланетном disco agli albori del sistema Solare. Ecco perché le comete sono una fonte di informazioni sulle condizioni di formazione dei pianeti e altri oggetti.

Utilizzando lo spettrometro a bordo della navicella spaziale «Rosetta», che ha esplorato la cometa Чурюмова — Gerasimenko, la caduta del 2014, astrofisici hanno scoperto la struttura e la composizione di coma — nubi di polvere e gas che circonda il nucleo di una cometa.

Gli scienziati hanno identificato, che 67P è costituito da un cristallo di ghiaccio e клатратов — complessi di cristalli, la stabilità di base inclusi nel loro sostanze.

Secondo gli scienziati, osservato газовыделение non corrisponde a ciò che sarebbe accaduto se si dispone di amorfo di ghiaccio, all’interno del quale erano custoditi sarebbe sostanze volatili. Se è davvero così, e il nucleo di una cometa contiene клатраты, la cometa Чурюмова — Gerasimenko formata da particelle di ghiaccio, che si trovavano in prossimità del Sole, mentre il ghiaccio amorfo è stato distribuito ai confini del sistema Solare.

La cometa Чурюмова — Gerasimenko è stato aperto nel 1969 a Kiev. Secondo scopritore della cometa — ucraino, responsabile scientifico dell’osservatorio Astronomico Klima Чурюмова, questa cometa potrebbe essere la chiave per la comprensione di come è nata la vita sulla Terra. Lo scienziato consente la presenza in aperta loro la cometa di composti organici, che una volta erano gli elementi di base dell’origine della vita sul nostro pianeta.

Nel mese di novembre 2014 di una cometa nel modulo Philae, di conseguenza, entrando nella storia come il primo dispositivo, che è stato in grado di atterrare su una cometa e praticare la sua superficie per il prelievo di campioni di terreno. Il modulo è anche riuscito a prendere un campione di acqua — si è scoperto che lei è diversa da quella che c’è sulla Terra.

Nel 2016 la comunicazione con il modulo è stato perso.




Gli scienziati hanno identificato l’origine di «ucraina» cometa Чурюмова-Gerasimenko 11.04.2016

0
Апрель 11th, 2016 by