Gli stati UNITI di sviluppare una testata nucleare per il contenimento della Russia in Europa Orientale – The Guardian

L’amministrazione del presidente degli stati UNITI Donald Trump ha intenzione di ammorbidire le restrizioni per l’uso di armi nucleari e di sviluppare leggera una testata nucleare per missili balistici Trident, secondo The Guardian.

Edizione, come ha detto il consigliere dell’ex presidente degli stati UNITI Barack Obama in materia di non proliferazione delle armi di John Вольфстал, la nuova dottrina, preparato per il Pentagono, testate nucleari intenzione di utilizzare per il contenimento della Russia in caso di conflitto nell’Est Europa.

The Guardian definisce una nuova politica degli stati UNITI in materia di armi nucleari «significativamente più aggressivo», di posizione, di cui ha aderito l’amministrazione Obama, che ha cercato di ridurre la quota di armi nucleari nel sistema di difesa degli stati UNITI.

La dottrina di Washington in materia di uso di armi nucleari sarà rivisto per la prima volta in otto anni. Come previsto, sarà presentata alla fine di gennaio, dopo l’annuale tradizionale trattamento Trump alla nazione.

Вольфстал familiarizzato con l’ultima versione del documento. Secondo lui, in esso si afferma che gli stati UNITI nell’ambito della nuova strategia saranno utilizzati a fini di contenimento missili navali, per contrastare il collocamento la Russia simili missili di tipo terrestre. «Le persone che hanno scritto questo, mi hanno detto che il loro obiettivo è di concentrare la Russia, Corea del Nord e la Cina un chiaro messaggio di contenimento», – ha detto Вольфстал.

Egli ha aggiunto che il documento «sono buoni, moderati, ma un chiaro avvertimento sul fatto che qualsiasi tentativo della Russia o della Corea del Nord di usare le armi nucleari porterà a conseguenze molto gravi».

Secondo il The Guardian, la nuova dottrina si basa sul presupposto che in ogni conflitto della Russia con la NATO in Europa Orientale Moscow una volta usa una tattica, per «compensare la relativa debolezza nel settore delle tradizionali armi». Secondo gli strateghi americani, la Russia sta scommettendo su «la riluttanza degli stati UNITI di utilizzare le grandi testate su impianti esistenti».

Come ha dichiarato il capo dell’Associazione per il controllo degli armamenti Daryl Kimball, la nuova strategia è «pericoloso pensiero nello spirito della guerra fredda». Egli ha sottolineato che gli stati UNITI hanno già una varietà di capacità nucleari, mentre non ci sono prove che una nuova arma per contribuire a contenere gli avversari.

Nel mese di dicembre 2016 Trump ha detto che gli stati UNITI dovrebbero notevolmente rafforzare e ampliare il potenziale nucleare, mentre il mondo non cambiera ‘ nel suo rapporto con bombe nucleari.




Gli stati UNITI di sviluppare una testata nucleare per il contenimento della Russia in Europa Orientale – The Guardian 10.01.2018

0
Январь 10th, 2018 by