Gli stati UNITI dichiarano la volontà di inserire un missile Patriot in Estonia

Sistemazione in Estonia apice di un sistema missilistico a lungo raggio Patriot è stato uno dei temi dei negoziati, che ha tenuto a Tallinn vice-presidente degli stati UNITI Mike Pence. In un’intervista al canale televisivo ERR ha detto il capo del governo estone Yuri Ратас.

«Questo è stato detto. Non era così la frase, che si aprirà a un determinato giorno. Ma credo che tale cooperazione nella regione – in mare, in aria e a terra – ha un significato importante», – ha sottolineato Ратас.

Secondo lui, la prossima distribuzione del Patriot non è associato con la preparazione di esercitazioni militari di Russia e Bielorussia «Ovest-2017». Tuttavia, Estonia e stati UNITI hanno deciso di monitorare la situazione nella zona di svolgimento degli insegnamenti e lo scambio di informazioni, ha aggiunto il premier.

Il 10 luglio gli stati UNITI schierato coibentato missile Patriot in Lituania, nell’ambito degli insegnamenti della NATO.

30-31 luglio Pence si trova in visita in Estonia, dopo di che si recherà in Georgia, dove ha iniziato la dottrina dei paesi membri e partner della NATO.

Italo-bielorussi gli insegnamenti di «Ovest-2017» devono passare dal 14 al 20 settembre.




Gli stati UNITI dichiarano la volontà di inserire un missile Patriot in Estonia 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by