Gli stati UNITI hanno imposto sanzioni contro Maduro

Gli stati UNITI hanno imposto sanzioni contro il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, questo si legge sul sito del ministero delle finanze degli Stati Uniti d’America.

«Ieri illegali le elezioni confermano che Maduro – dittatore, che ignora la volontà del popolo venezuelano. Punire Maduro, gli Stati Uniti dichiarano chiaramente sulla nostra opposizione alla politica del regime e il nostro sostegno al popolo Venezuelano, che ha lo scopo di riportare il paese verso la piena e prospera democrazia», si legge nel messaggio del segretario del tesoro di Stephen Мнучина.

Le sanzioni prevedono il blocco delle attività Maduro negli stati UNITI e il divieto di condurre affari con lui i cittadini americani.

28 luglio presso il dipartimento di Stato degli stati UNITI ha riferito che se il Venezuela si terranno le elezioni di domenica, stati UNITI rapidamente adottare misure economiche.

Il 30 luglio in Venezuela è passato il voto per i delegati dell’assemblea costituente, che, nelle intenzioni del presidente Nicolas Maduro, deve cambiare la legge, in vigore dal 1999. Gli stati UNITI possono imporre sanzioni economiche contro il paese, in caso di elezioni, ha dichiarato un portavoce del dipartimento di Stato Heather Нойерт.

Dal mese di aprile in Venezuela passano le proteste di massa contro le elezioni in assemblea, le vittime erano più di 100 persone.




Gli stati UNITI hanno imposto sanzioni contro Maduro 01.08.2017

0
Август 1st, 2017 by