Gli stati UNITI hanno rifiutato di partecipare al global compact sulla migrazione

Gli stati UNITI hanno rifiutato di partecipare al global compact delle Nazioni Unite sulla migrazione. Lo ha riferito il rappresentante permanente degli stati UNITI presso le nazioni unite Nikki Haley nel suo Twitter.

«L’america è orgogliosa del suo patrimonio di immigrati e il nostro amico di lunga data di morale leadership nella fornitura di assistenza ai migranti e ai rifugiati di tutto il mondo… Ma le nostre decisioni politiche sull’immigrazione devono sempre essere prese solo dagli americani», ha scritto Haley.

Ambassador Nikki Haley: “America is proud of our immigrant heritage and our long-standing moral leadership in providing support to migrant and refugee populations across the globe…But our decisions on immigration policies must always be made by Americans and Americans alone.» pic.twitter.com/By2ObmBrEy

— US Mission to the UN (@USUN) 3 грудня 2017 r.



Gli stati UNITI hanno rifiutato di partecipare al global compact sulla migrazione 03.12.2017

0
Декабрь 3rd, 2017 by