Gordon – Incidente: Voglio ancora una volta invitare passare lie detector. Devo essere vicino a voi, e le telecamere – di fissare il processo di

Giornalista, fondatore di internet-edizione di «GORDON» Dmitry Gordon, ancora una volta ha invitato l’ex deputato della «Libertà» Irina Incidente insieme, alla presenza di giornalisti di fare il test del poligrafo.

«Voglio ancora una volta a voi, signora Irina, invita a passare una macchina della verità. Perché quello che personalmente mi preoccupa, se sei un agente del FSB della federazione RUSSA, sei stato reclutato dal KGB, forse, quando ancora erano a Lviv membro del partito Comunista dell’unione SOVIETICA e ha lavorato con gli studenti stranieri. Perché le sue dichiarazioni, che … allontanano gli ucraini, russi, ebrei, polacchi, mi sembrano provocatorie. Essi causano Ucraina danni sostanziali», – ha detto Gordon in onda su canale «112 Ucraina».

Il giornalista ha sottolineato che è pronto a venire con la troupe Lviv in qualsiasi momento conveniente per Incidente momento.

«Sono pronto, una volta hai detto che a Kiev non va, per conto proprio andare con la troupe a voi Lviv in qualsiasi momento. Il primo rivelatore vinco io. Lasciate che mi chiederanno se ho mai agente di qualsiasi intelligenza, se lavoro a qualcuno… Poi rivelatore passa si. Tutto questo andrà in tv. Insisto sul fatto che è necessario», ha detto Gordon.

Egli ha sottolineato che se l’Incidente non è d’accordo sulla proposta, sarà considerato il suo agente dei servizi segreti russi.

«Voglio dire ancora una volta: la signora Irina, si prega di invitare noi in Leoni. Devo essere vicino a voi, e le telecamere devono documentare il processo. Se non siete d’accordo su questa proposta, io considero agente del FSB della Russia o del KGB. D’accordo, è giusto», si è rivolto alla politica di giornalista.

Gordon ha chiamato фальшаком messaggio che l’Incidente è già passato il test del poligrafo e ha rivelato che lei non ha collaborato con i servizi segreti di paesi stranieri.

«Siete su un sito che supporta IN «Libertà», hanno dato la loro foto e mi hanno detto che sono passati rivelatore di bugia, ma questo, scusate, non è quello. Dobbiamo farlo insieme. E visto che questo dovrebbe essere milioni di telespettatori in Ucraina e in altri paesi», ha aggiunto in onda su canale NewsOne.

Presentatori televisivi «112 Ucraina», ha detto, che l’Incidente ha spento i telefoni e non entra in contatto con i giornalisti.

«Non si vuole fare questo? Io allora mi chiedo: perché? Io rispetto a voi sono, io sono sempre con rispetto per le altre posizioni, mi rendo conto che ci sono diametralmente opposti, ma è la verità, e lei deve essere installato», – ha concluso Gordon.

VIDEO



Gordon – Incidente: Voglio ancora una volta invitare passare lie detector. Devo essere vicino a voi, e le telecamere – di fissare il processo di 28.11.2017

0
Ноябрь 28th, 2017 by