Gordon: l’Entourage di Putin insoddisfatto, diventa sempre più solo. Ciò può condurre ad un bivio, come Stalin

L’entourage del presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin insoddisfatto della sanzione politica dell’Occidente, che ha pregiudicato il loro benessere. Questo parere è stato trasmesso su un canale televisivo «112 Ucraina» ha dichiarato il giornalista ucraino, fondatore di internet-edizione di «GORDON» Dmitry Gordon.

«L’entourage di Putin scontento di questa situazione. Le sanzioni hanno toccato molte persone serie, che hanno vissuto e di non piangere. Sono lontani da ambizioni imperiali, non hanno bisogno di entrare nei libri di storia, hanno bisogno di salvare e far crescere il prodotto in battaglie combattute con i compagni-gli oligarchi capitale», – ha detto Gordon.

Egli ha suggerito che alcuni vicini a Putin imprenditori guadagnano sulla guerra in Ucraina.

«Ma non possono fare la guerra. Non dimenticate che c’è il vostro business, più la necessità di scattare magazzini di armi, che ha da tempo perso le date di scadenza, bisogno di un po’di raccogliere barboni, li invia al Donbass e così di ripulire le città russe – cioè la Russia in questa guerra molto подспудных significati. Ma l’ambiente non è soddisfatto. Ancora non esprime Putin negli occhi tutto questo, perché è più costoso, ma tuttavia il malcontento matura», – ha suggerito il giornalista.

Il presidente della federazione RUSSA si sente, quindi la sua solitudine amplificata, dice Gordon.

«Putin è consapevole di questo. Non può non capire, perché è un uomo esperto. Diventa sempre più solo, e questo può portare (è la storia sa bene) ad un bivio, che si è verificato con Stalin», – ha detto il giornalista.

VIDEO



Gordon: l’Entourage di Putin insoddisfatto, diventa sempre più solo. Ciò può condurre ad un bivio, come Stalin 29.07.2017

0
Июль 29th, 2017 by