Gritsenko di Lutsenko: Come mascalzone deve essere, per tutto il paese a divulgare informazioni sull’applicazione della legge, che operano sotto copertura!

Il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko protegge «avidi e golosi» da coloro che sotto copertura si occupa di lotta alla criminalità. Su questo Facebook ha detto l’ex ministro della difesa dell’Ucraina, l’ex deputato Anatoly Gritsenko.

«Che bastardo deve essere, per tutto il paese a divulgare informazioni sull’applicazione della legge, di esporre i crimini, che lavora sotto copertura?! E prima che lo stesso personaggio pubblicamente chiamava di cognome delle persone delle categorie «speciali testimoni sotto protezione dello stato», che hanno concluso accordi con l’inchiesta e ha iniziato a testimoniare i criminali. Ma non capisce che così facendo mette loro vita e quella delle loro famiglie in pericolo? Consapevolmente chiama killer all’azione?» ha scritto.

L’ex ministro della difesa Lutsenko «monte-il procuratore».

«Se fosse qualcosa di simile sbottò stampa nel regno unito o negli Stati uniti, sarebbe stato sospeso dall’incarico lo stesso giorno e ancora in prigione in prigione per un considerevole periodo di tempo» – ha detto Gritsenko.

Gritsenko ha illustrato il suo posto foto con Lutsenko, baciare la bandiera con il logo della procura.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1472490546204714&id=100003313481489



Gritsenko di Lutsenko: Come mascalzone deve essere, per tutto il paese a divulgare informazioni sull’applicazione della legge, che operano sotto copertura! 02.12.2017

0
Декабрь 2nd, 2017 by