Groysman: C 2007 al 2014 anno l’Ucraina ha preso in prestito $46 miliardi di euro, che noi oggi assistiamo e restituiamo

L’ucraina dal 2007 al 2014 ha aumentato il debito pubblico di $46 miliardi di euro, ha detto il primo ministro Ucraino Volodymyr Groysman durante le ore di domande al governo in Parlamento, riferisce il corrispondente di pubblicazione in internet di «GORDON».

«Questione di migliorare gli standard sociali per noi è una priorità assoluta. In realtà è molto importante per le norme sociali sono cresciuti, quando cresce l’economia nazionale. Quando abbiamo preso in prestito e hanno elevato gli standard sociali, questo ha portato a molte negativo fenomeni e arresto della crescita economica. Ecco, questo voglio dire, che dal 2007 al 2014 anno l’Ucraina ha preso in prestito $46 miliardi di euro, che noi oggi assistiamo, di ritorno», ha sottolineato.

Groysman ha aggiunto che il servizio del debito Ucraina ogni anno spende 130 miliardi uah.

A partire da settembre 2017 lo stato complessivo diretto e garantito il debito dell’Ucraina era di 2 miliardi di 43,03 miliardi uah.

Si prevede che a partire dal 31 dicembre 2018 anno limite di volume di debito pubblico, calcolato in valuta nazionale, è pari a 1,999 miliardi uah (60% PISTA), del debito garantito – 747,6 milioni di uah.

Nel bilancio dello stato-2018 per il servizio del debito è prevista 130,2 miliardi uah.




Groysman: C 2007 al 2014 anno l’Ucraina ha preso in prestito $46 miliardi di euro, che noi oggi assistiamo e restituiamo 09.02.2018

0
Февраль 9th, 2018 by