Groysman: Entro il 2020 intenzione di abbandonare l’importazione di gas per sempre

Il primo ministro dell’Ucraina Vladimir Groysman ha riferito l’intenzione di recedere dalle importazioni di gas fino al 2020. Lo ha dichiarato in diretta «Libertà di parola» in onda su ICTV.

«Siamo ancora importiamo gas. Entro il 2020 intenzione di abbandonare l’importazione, e abbiamo ridotto il prezzo del gas per sempre. La mia filosofia è quella di prendere decisioni per sempre. Non dare un «contentino» per la gente» – ha detto Poroshenko.

Secondo lui, l’Ucraina è assolutamente autosufficiente relativamente gas.

Il 27 ottobre l’operatore del sistema ucraino di trasporto del gas «Ukrtransgaz» ha detto che l’Ucraina non importa il gas naturale dalla Russia già 700 giorni. «Naftogaz Ucraina» ha smesso di acquisto di gas «Gazprom» nel mese di novembre 2015.

Piano finanziario «Укргазвидобування» per l’anno 2018 è stato modificato nella direzione di ridurre l’estrazione con 16,5 a 16 miliardi di m3 di gas, ha riferito il 28 novembre, il servizio di «Naftogaz».

Con 2014 «Gazprom» e «Naftogaz» giudicati in arbitrato di Stoccolma a causa di contratti per la fornitura di gas dalla RUSSIA all’Ucraina e il transito di gas attraverso il territorio dell’Ucraina dal 2009.




Groysman: Entro il 2020 intenzione di abbandonare l’importazione di gas per sempre 05.12.2017

0
Декабрь 5th, 2017 by