Groysman ha detto che non ha intenzione di diventare un membro di alcun partito

Il primo ministro dell’Ucraina Vladimir Groysman ha detto che non ha intenzione di entrare in un partito «fronte Popolare» o Blocco di Pietro Poroshenko, riferisce «Interfax-Ucraina».

Rispondendo alle domande dei giornalisti durante il congresso del partito «fronte Popolare» a Kiev l ‘ 11 novembre, valutando se ha la possibilità di aderire a forza politica, il premier ha detto: «No. Io sono un non-partigiana, коалиционный il primo ministro. Non ho piani determinato con la sua партийностью».

Una risposta simile seguito alla domanda, e cioè se Groysman entrare nelle fila del partito Blocco di Pietro Poroshenko, in elenchi di cui egli è stato in parlamento per l’anno 2014.

Per chiarire, se è possibile il suo ingresso nel «fronte Popolare» per le prossime elezioni, Groysman ha risposto: «Le prossime elezioni saranno tra due anni. Ecco parliamo prima di iniziare le elezioni».

Durante il suo discorso al congresso, il premier ha ringraziato il «fronte Popolare». per il sostegno del governo.

«Quando leadership dei nostri due partiti della coalizione – IT «fronte Popolare» – siamo riusciti, in collaborazione con gli altri gruppi parlamentari a prendere tutte le decisioni necessarie», ha detto.

Nel 2019 in Ucraina devono passare le prossime presidenziali, e poi le elezioni parlamentari.

11 novembre a Kiev si svolge il congresso del «fronte Popolare», dove è arrivato e Groysman. 8 novembre deputato della omonima frazione di Anton Gerashchenko ha dichiarato che l’ordine di uscita non è una questione di unire le forze politiche con IT.

L’ex primo ministro dell’Ucraina Arsenio Yatsenyuk, leader del «fronte Popolare», ha detto al congresso che il suo partito andrà alle prossime elezioni presidenziali e parlamentari.




Groysman ha detto che non ha intenzione di diventare un membro di alcun partito 11.11.2017

0
Ноябрь 11th, 2017 by