Groysman sulla creazione di anti-corruzione della corte in Ucraina: non si tratta di prestiti esterni

La creazione di anti-corruzione della corte è un contributo al successo dell’Ucraina, ha dichiarato il primo ministro Vladimir Groysman nel corso di un incontro con il presidente della banca Mondiale John Young Kim 14 novembre a Kiev, il corrispondente di pubblicazione in internet di «GORDON».

«Non si tratta di esterni crediti, perché lui (anti-corruzione tribunale. – «GORDON») nei documenti della nostra collaborazione con vari istituti. Il fatto è che abbiamo bisogno di costruire in modo efficiente il sistema e la prevenzione della corruzione e della pena per la corruzione. Questo sarà anche il contributo al successo dell’Ucraina. Mai corrotto il paese non sarà in grado di fare un salto di qualità, e per noi è molto importante che abbiamo usato al massimo il potenziale dell’Ucraina, perché se guardiamo a quello che abbiamo oggi, e il potenziale, abbiamo multipli possibilità di aumentare l’economia, le norme sociali e così via», ha sottolineato.

Groysman ha aggiunto che l’Ucraina è molto importante «per completare la formazione di tutta la corruzione delle infrastrutture».

Il governo farà di tutto per da parte sua alcun ritardo nel processo di creazione di anti-corruzione della corte non era, ha detto il capo del governo.

Il 9 ottobre la commissione di Venezia ha pubblicato il testo completo i risultati ucraini disegno di legge n. 6011 e n. 6529 sulla creazione di corruzione navi in Ucraina.

Gli esperti non hanno sostenuto l’introduzione di un vasto sistema di corruzione delle camere di commercio, che è stato previsto nel disegno di legge n. 6529. Attualmente questo documento è stato revocato. La commissione ha inoltre criticato una serie di disposizioni del disegno di legge n. 6011, richiamando l’attenzione sul divieto di politicizzazione del processo di nomina dei giudici e la necessità di rispettare la Costituzione durante le procedure di selezione.

Il 20 ottobre il presidente Poroshenko ha detto circa la necessità di sviluppo di un nuovo disegno di legge anticorruzione tribunale.

6 novembre, il rappresentante del presidente in Parlamento Irina Lutsenko ha riferito che se tra due settimane in parlamento non sarà istituito un gruppo di lavoro su scala tesi del disegno di legge, Poroshenko presenterà la sua versione del documento.

8 novembre Poroshenko ha invitato i deputati a guadagnare un nuovo disegno di legge anticorruzione tribunale, tenendo conto delle raccomandazioni della commissione di Venezia.

Creazione di un’anti-corruzione della corte è uno degli impegni che l’Ucraina ha preso su di sé di fronte ai suoi partner internazionali – dall’unione Europea e dal fondo monetario Internazionale.

Nel presente caso, che indaga Nazionale anticorruzione escursioni, esamina Solomensky corte distrettuale, poiché proprio in questa zona si trova l’ufficio. Il direttore di NABOO Artem Sytnik dichiarato che i tribunali spesso stringono affari escursioni.




Groysman sulla creazione di anti-corruzione della corte in Ucraina: non si tratta di prestiti esterni 14.11.2017

0
Ноябрь 14th, 2017 by