Grybauskaite degli insegnamenti di «Ovest-2017» in Bielorussia: «con aria di Sfida si stanno preparando alla guerra con l’Occidente»

Il presidente della Lituania Dalia Grybauskaite ha detto che il programma per questo anno di militare congiunta nel quadro dello stato dell’Unione di Russia e Bielorussia «Ovest-2017» dimostrano la preparazione di questi paesi alla guerra con l’Occidente.

«Vediamo le varie minacce crescono. Nel caso in cui ci aspettiamo con ansia (italo-bielorussi) gli insegnamenti di «Ovest-2017″, a cui parteciperà un numero molto elevato forze aggressive, con aria di sfida si preparano alla guerra con l’Occidente», — cita Grybauskaite portale di Delfi.

Secondo lei, «la minaccia da Est» costringe i paesi Baltici rivolgersi al partner (la NATO), con la richiesta di fornire il paese di ulteriori garanzie di sicurezza. Grybauskaite ha anche espresso la speranza che la prossima settimana si incontrerà con il vice-presidente degli stati UNITI Mike Пенсом e discuterà i problemi della sicurezza nazionale della Lituania. Il capo dello stato si aspetta che il contatto con la nuova amministrazione degli stati UNITI sarà «molto stretti».

Delfi, osserva che l’incontro di Putin con Пенсом si terrà la prossima settimana a Monaco di baviera. In esso parteciperanno anche i presidenti di altri due paesi baltici, che temono la «minaccia russa», — la Lettonia e l’Estonia.

L’altro giorno Grybauskaite ha detto che la Lituania si fida della nuova amministrazione degli stati UNITI. Nonostante l’arrivo al potere a Washington la nuova amministrazione, gli impegni assunti prima la Lituania priori dalle autorità degli stati UNITI, vengono eseguiti. Dal 2014 in Lituania sono le truppe americane.

La popolazione americana della compagnia è di circa 120 persone. Si prevede che il lituano dieta di considerare il contratto sullo status di militari americani in Lituania la prossima settimana.

«Le cose stanno così, come ci aspettavamo», ha detto il presidente della Lituania. Ha detto che è sempre parlato della necessità di «guardare, non è che si dice e che si fa».

Le esercitazioni in Lituania sarà anche spesso di andare battaglione dei ospitata quest’anno in Polonia brigata. Grybauskaite ha anche ricordato che «in Polonia solo che è apparso più di 4000 militari degli stati UNITI, vicino al confine con la Lituania, molto vicino, per poter, in caso di necessità e di aiutarci, vediamo una tecnica che arriva in Europa via mare».

Leggi anche: Trump — Grybauskaite: «il Vostro supporto della sovranità e dell’integrità territoriale dell’Ucraina consentono di raggiungere il nostro comune obiettivo di migliorare la sicurezza in Europa»

Inoltre, in Lituania, è di stanza internazionale battaglione della NATO, la guida che realizza Germania. Simili battaglioni sono ospitati anche in Lettonia, Estonia e Polonia. In questi paesi sono guidati Canada, regno Unito e stati UNITI.

La mattina del 10 febbraio, in Lituania, è stato consegnato il 10 carri armati M1A2 Abrams delle forze Armate degli stati UNITI. La tecnica è arrivata sulla stazione Гайжюнай per lo scarico, ha detto venerdì il portavoce del battaglione di fanteria meccanizzata principe Вайдотаса Loreta Каваляускене.

Inoltre, in precedenza, 6-7 febbraio, alla stazione in Йонавском zona, è stato consegnato cinque veicoli da combattimento di fanteria (BMP) M2A3 Bradley, fuoristrada e camion, riporta il sito del ministero della Difesa della Lituania. Delfi osserva che gli americani non è la prima volta che portare con sé i serbatoi per l’esercizio, ma questa volta carri armati sarà più che mai per il periodo dall’inizio di alloggio rotary forze nel 2014. Sono posti l’obiettivo di contenimento della Russia e la dimostrazione americani obblighi di difesa collettiva della NATO. Secondo l’agenzia, gli americani porteranno con sé anche carri armati in Lettonia e l’Estonia.

Come sottolinea sempre Grybauskaite, lituania stato in nessun caso, non avrebbe permesso l’invasione di truppe russe sul suo territorio sovrano.




Grybauskaite degli insegnamenti di «Ovest-2017» in Bielorussia: «con aria di Sfida si stanno preparando alla guerra con l’Occidente» 11.02.2017

0
Февраль 11th, 2017 by