I lavoratori «DTEK Zapadenergo» richiedono di confiscare le proprietà Akhmetov e di aumentare gli stipendi

Nella regione di Ivano-Frankivsk, sulla strada Leoni-Ivano-Frankivsk, i lavoratori Burshtyn TPP insieme con gli attivisti sono scesi in ore di protesta. I principali requisiti – aumento di stipendio del 30% e la confisca dei beni Rinat Akhmetov.

Lo ha detto il presidente del sindacato Бурштинской TPP Ruslan Карвацкий, rapporti «Governo».

«Noi non chiudiamo la strada. Le auto si muovono, ma lentamente. La protesta durerà un’ora. I nostri requisiti sono: aumentare gli stipendi dei dipendenti al 30%, piantare Akhmetov e confiscare ha la proprietà», — ha detto Карвацкий.

Secondo lui, per azione di protesta, che ha avuto inizio alle ore 14, sono usciti a migliaia di persone. Tranne che per i dipendenti Бурштинской TPP suo supporteranno i lavoratori di tutte le stazioni che fanno parte della struttura «DTEK Zapadenergo», le associazioni «Euromaidan», «Автомайдан», organizzazioni di veterani combattenti ATO e dell’Afghanistan.

«Oggi i nostri dipendenti stipendio raggiunge i 5-6 mila grivna al mese, mentre i prezzi sono cresciuti di tre volte. Se i nostri prodotti vendono sul mercato a prezzi europei, perché non abbiamo i salari europei? Abbiamo tutti il sospetto che finanziano separatista», ha detto la fonte.

Nel mese di settembre sul Бурштинской TPP ha tenuto una preventiva azione di protesta.

PAO «DTEK Zapadenergo» è uno dei più grandi produttori ucraini di energia elettrica e calore. L’energia elettrica, elaborato dalla società, viene fornito ai consumatori ucraini e per l’esportazione in Europa. Nel cast di «DTEK Zapadenergo» sono Бурштинская TPP, Ladyzhyn TPP e Dobrotvorskaya TPP, ma anche imprese di servizi Галремэнерго, Львовэнергоспецремонт, Львовэнергоавтотранс, Западэнергоснаб.

DTEK incluso nel patrimonio di base Rinat Akhmetov.

In precedenza è stato riferito che il servizio di sicurezza sospetta una serie di imprese Akhmetov in commercio con ОРДЛО.

E di recente, i volontari hanno riferito che nei miei camion con aiuti umanitari dal Fondo di Akhmetov ha trovato più di 300 militari radio valore di 200 dollari a testa.




I lavoratori «DTEK Zapadenergo» richiedono di confiscare le proprietà Akhmetov e di aumentare gli stipendi 05.02.2017

0
Февраль 5th, 2017 by